Vai alla home page

Aggiornare PHP alla nuova versione 7.2.0

Tra le operazioni di manutenzione di un sito web c’è anche quella di aggiornare PHP. Il linguaggio con il quale WordPress è in grado di dare il meglio di sé. Se hai scelto Miglior hosting WordPress (il nostro hosting provider) l’operazione è semplice e in pochi clic dal tuo cPanel potrai verificare se l’ultima versione di PHP è compatibile con temi e plugin. In caso positivo procedi all’aggiornamento. Se hai bisogno di aiuto contattaci. Tutta la nostra assistenza lato server sui nuovi account è GRATUITA.

Articolo pubblicato sul blog il 29 settembre 2017 e rivisto in questi giorni di luglio 2018. Informiamo i lettori la versione di PHP è giunta alla release 7.2.5 e che naturalmente il nostro hosting provider SiteGround è aggiornato.

Marcello Moresco
Project Manager di Gestione WP


Mantenere il proprio sito web aggiornato è importante. Le verifiche sono periodiche e consistono principalmente nel controllare quale release di WordPress sia installata sul tuo sito (aggiornando sempre in CMS all’ultima versione) e quali plugin segnalino nuove versioni. In entrambi i casi il consiglio è sempre quello di aggiornare tutto alle ultime versioni (previo backup).

Se possiedi un account con un hosting provider professionale e degno di questo nome (noi per esempio ti consigliamo i nostri Miglior hosting WordPress al quale siamo affiliati, ma la scelta è personale e può ricadere anche su altre offerte di qualità), potrai facilmente verificare anche la necessità di aggiornare PHP all’ultima versione. Compatibile con il tuo tema e i tuoi plugin. Se hai scelto un tema professionale dal costo che varia tra i 30 e i 70 Dollari (una nostra selezione la trovi su questa pagina del sito: Temi WordPress e plugin selezionati da Gestione WP, non dovresti avere problemi nel procedere con l’aggiornamento di PHP.


Aggiornare PHP da cPanel

L’operazione, che fa parte della nostra manutenzione WordPress è semplicissima. Accedi al cPanel del tuo account SiteGround e troverai un’icona con una scritta ben chiara: PHP version manager. Controlla la route sul quale è installato il tuo sito e aggiorna all’ultima versione. Potrai subito verificare online se il tuo sito funziona o da qualche errore che può essere causato da una incompatibilità del tema o plugin. In caso di errore non preoccuparti, l’azione è reversibile e potrai facilmente ripristinare la versione di PHP precedente. Un altro test lo puoi fare dall’interfaccia del plugin SiteGround proprietario dedicato alla cache SG Optimizer. Nota in questa immagine che il plugin effettuerà un test PHP e ti consentirà di aggiornare all’ultima versione.

Aggiornare PHP con SG Supercacher

“Aggiornare PHP con il plugin SiteGround SG Super Cacher.”


Aggiornare PHP: cosa ne pensa SiteGround

Dice il saggio – Siamo abbastanza eccitati, PHP 7.2 è arrivato anche sui nostri server. Prevediamo un notevole miglioramento della velocità, della sicurezza e dell’efficienza. Come sempre, puoi contare su SiteGround che ti fornisce le tecnologie più aggiornate. La release di PHP 7.2 è stata resa disponibile sui nostri server a tutti i nostri utenti.

Nonostante sia ancora in fase di sviluppo, PHP 7.2 mostra già tutte le sue nuove funzionalità. Inoltre, introduce molte modifiche rispetto alle precedenti versioni PHP (vedere il changelog di questa versione RC). Ecco perché consigliamo di testarlo a fondo prima di utilizzarlo in un ambiente di produzione, in quanto potrebbe semplicemente non essere ancora pienamente compatibile con il tuo sito web, il tuo tema e i tuoi plugin. Controlla da cPanel la versione di PHP o utilizza il plugin SG Super cacher.

“Aspettiamoci nuovi aggiornamenti di temi e plugin.”


Presto temi e plugin si aggiorneranno

Durante i nostri test interni tutti i siti WordPress sui quali PHP 7.2 è stato installato si sono comportati bene. Tuttavia, quando altri plugin, temi ed estensioni entrano in gioco, abbiamo notato diversi errori a causa di funzioni o sintassi php, già deprecate nella versione 7.2. Siamo convinti che tutti i temi e plugin più popolari e ben supportati presto aggiorneranno la loro base di codice per allinearlo con il nuovo PHP 7.2. Quindi, guarda avanti e preparati agli aggiornamenti per approfittare di tutti i vantaggi della nuova versione. Una volta che PHO 7.2 verrà rilasciato ufficialmente.


PHP 7.2 testato su Gestione WP

Attualmente il nostro sito web gira bene con PHP 7.2 anche se ancora in versione “beta” e al momento non stiamo riscontrando nessun errore di codice. Gestione WP ti offre piani di assistenza mensili dedicati ad assistenza WordPress. Siamo disponibili per una analisi GRATUITA del tuo sito web e preventivi dedicati. Contattaci! Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019