Vai alla home page

Aggiornare tema WordPress e plugin

Aggiornare tema WordPress e plugin è fondamentale. Ti faccio un semplice esempio: – “Ho aperto il sito e ci sono 27 plugin da aggiornare compreso WordPress e il tema. Il sito mi da errore 503!” – Ho usato WordPress per 10 anni. È fantastico, e non potevo immaginare di lavorare con qualcos’altro. Tuttavia, proprio come con tutte le piattaforme, ci sono modi per realizzare le cosiddette abitudini “buone e sicure”.

Gli aggiornamenti non mettono al sicuro il sito solo da errori o intrusioni. A volte significano nuove funzionalità e ogni volta che entri nella dashboard di WordPress e vedi una segnalazione dovresti farci attenzione. Non hai il tempo per aggiornare? Nessun problema, dormi pure sonni tranquilli, lo faremo noi al posto tuo con la nostra assistenza WordPress mensile!

Assistenza WordPress


Aggiornare tema WordPress e plugin

Anche gli sviluppatori più bravi e attenti sono umani, proprio come noi! A volte commettono anche loro degli errori. Fidati di me, Gestione WP si occupa di assistenza WordPress per professionisti e aziende dal 2015. E ti dico la verità: ogni volta che consiglio un tema o un plugin, non mi interessa quanto grande sia il team di sviluppo dietro ad ogni singolo componente, plugin e temi saranno sempre soggetti ad errori e aggiornamenti. Il miei consigli sono sempre gli stessi.


Controlla il changelog del plugin o del tema

La prima cosa che dovresti fare è guardare sempre i plugin e il log delle modifiche del tema. Puoi trovare queste informazioni all’interno della sezione di aggiornamento plugin nella dashboard di WordPress. Se è disponibile un aggiornamento di sicurezza critico, è necessario aggiornarlo immediatamente per garantire la sicurezza del tuo sito WordPress. Se non c’è, ti consiglio di aspettare una o due settimane prima di aggiornare. Possono sempre uscire delle patch di correzione di ogni aggiornamento.

Aggiornare tema WordPress e plugin

Perché aspettare? Perché in quasi nel 99% dei casi, se uno sviluppatore elimina il codice errato, è probabile che abbia eliminato anche una correzione e solo aspettando è possibile aggirare tutti i problemi in modo definitivo.


Utilizza un ambiente di “staging”

Se per qualche motivo un aggiornamento ha una funzione o una correzione di cui hai bisogno subito, allora ti suggerisco caldamente di utilizzare un ambiente di staging (proposto naturalmente dal nostro partner sul nostro pacchetto SiteGround GoGeek) per testarlo prima (anche per per il più piccolo degli aggiornamenti!). Molti host ora dispongono di ambienti di “gestione temporanea”, quindi assicurati di approfittarne subito e godere della nostra assistenza gratuita.

Miglior hosting WordPress

“L’ambiente di staging è disponibile per tutti i piani di hosting “GoGeek”.


Aggiornare tema WordPress e plugin: conclusioni

La prossima volta che un nuovo aggiornamento di un plugin si presenterà alla tua attenzione con un evidente segnale arancione, chiediti se ne ne hai davvero bisogno oggi. Se non lo farai, e tale aggiornamento non è legato alla sicurezza, aspetta una settimana o due… credimi che a lungo andare mi ringrazierai. Ho fatto aggiornamenti in questo modo per molto tempo e quasi non ho mai “sperimentato” nulla. hai bisogno una consulenza? Siamo online! Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019