Vai alla home page

Come scrivere un blog di successo con WordPress

Come scrivere un blog di successo con WordPress? Scrivere un blog è l’ambizione di molti utenti che hanno scoperto WordPress e si sono appassionati all’uso di questo CMS (Content Management System). Ma anche di chi ha un’azienda e ha bisogno di pubblicare news. In questo articolo voglio spiegarti meglio in 3 semplici “mosse” come puoi fare bene anche tu e avere successo online.

Come scrivere un blog è una domanda che si fanno in molti. Collaboratori di aziende (o gli stessi titolari) che, per avere maggiore visibilità online e tenere agganciati gli utenti, possono sfruttare uno strumento potente come WordPress, arricchendo per esempio il sito aziendale di una sezione dedicata ad articoli e news. Oppure aspiranti blogger e appassionati, che vogliono usare il blog per farsi conoscere. Se vuoi sapere come scrivere un blog di successo, continua a leggere!


Come scrivere un blog di successo con WordPress

Come scrivere un blog di successo? Oggi vogliamo chiederlo a Marcello Moresco, web designer professionista, SEO Specialist, ma anche il copywriter ed editore del nostro WordPress Blog. Uno spazio del sito dedicato a tutte le notizie WordPress, i test di temi e plugin e gli approfondimentionline da 2 anni e sempre aggiornato con oltre 500 articoli. – “Scrivo blog con WordPress da 14 anni. Ma l’impegno profuso con il nuovo progetto del WordPress Blog su Gestione WP, è quello che mi sta dando più soddisfazioni. Ecco in semplici 3 mosse quello che potresti fare anche tu.”

Ricordati sempre però che per scrivere un blog di successo innanzitutto devi saper scrivere! Non lasciare nulla al caso, evita il più possibile errori, ma soprattutto evita qualsiasi copia e incolla da altre fonti trovate sul web. Se per esempio avrai bisogno di esporre un concetto usando una “citazione” dichiarane sempre la fonte (con link).


Come aprire un blog

Se ti sei chiesto come scrivere un blog di successo, avrai certamente immaginato di averne uno. Dovrà essere di veloce navigazione, graficamente bello e ben visibile su tutti i dispositivi. Fissi, ma soprattutto mobili (il tuo cellulare e quello dei tuoi lettori). Magari hai già fatto delle prove con piattaforme come Blogger, ma sicuramente WordPress è quella più adatta ad un blog. Bastano infatti pochi punti per descriverne e capirne subito gli indubbi vantaggi:

  1. Piattaforma di blogging affermata da anni (è stato inventato nel 2003)
  2. Il più usato tra tutti i CMS (oltre il 30% del marketshare)
  3. Installazione gratuita (se hai un buon hosting provider anche con un semplice click)
  4. Scelta di temi quasi infinita (la base grafica del tuo blog)
  5. Google friendly (WordPress, se bene ottimizzato SEO è la tua arma vincente)

Di conseguenza, per poter essere online, sarà necessario registrare un dominio (lo potrai fare anche su una piattaforma gratuita come wordpress.com) e scegliere un hosting provider responsabile di condividere i tuoi contenuti online. Il mio consiglio è sempre lo stesso, investi un minimo sull’hosting e non te ne pentirai in futuro. Ciò non vuole dire spendere centinaia di Euro, ma semplicemente fare la scelta giusta, in funzione delle tue aspettative. Il tuo hosting account sarà la tua nuova casa.

Miglior hosting WordPress

“Un blog di successo è anche il frutto della scelta di un ottimo provider.”


Vuoi avere sempre i tuoi dati al sicuro con un comodo backup incrementale? Il sito deve essere veloce e avere sempre a disposizioni le migliori soluzioni hardware e software? Desideri avere un’assistenza adeguata e sempre online pronta a risponderti? Tra le soluzioni professionali migliori c’è sicuramente il nostro SiteGround, grazie al quale possiamo offrirti la nostra assistenza in italiano e gratuita sul tuo nuovo account. Tutte le informazioni le trovi qui: Hosting WordPress migliore.


Come strutturare un blog

Una volta installato WordPress e scelto il tema grafico (puoi dare uno sguardo ai migliori scelti da Gestione WP: Temi & Plugin) migliore, dovrai realizzare una home page che agli effetti sarà la home page del blog. Il motore di WordPress prevede la suddivisione dei tuoi articoli in categorie, ognuna delle quali conterrà post inerenti un argomento specifico. Potrai scegliere se evidenziare le categorie come link (es: www.ilmioblog/categoria/articolo) oppure farne a meno (es: www.ilmioblog/articolo). Personalmente sono sempre propenso a scegliere la seconda soluzione per dare maggiore valore al mio lavoro di ottimizzazione SEO, successivo alla pubblicazione. Ma in questo caso lascio a te la scelta migliore.

Esempio di un blog WordPress

La home page invece, per soddisfare una buona esperienza utente (UX) potrà essere divisa graficamente in aree diverse, che rappresenteranno argomenti specifici del blog. Potrai decidere così di avere una sezione di anteprime e altre sezioni corrispondenti ad argomenti più specifici. Imposta sempre la visualizzazione degli articoli per data (decidendo quanti mostrarne), in modo tale che automaticamente WordPress pubblicherà i più recenti.


Come gestire un blog

La gestione di un blog riguarda sia la frequenza di pubblicazione degli articoli (consiglio per iniziare almeno uno alla settimana), che gli aggiornamenti tecnici di WordPress e del tema grafico. Nel primo caso ti consiglio di creare un vero e proprio calendario editoriale delle pubblicazioni. È facile infatti che, preso dall’entusiasmo iniziale, tu possa scrivere 10 articoli in una settimana per poi aspettare un mese prima di pubblicare l’undicesimo. Nulla di più sbagliato! Abitua subito i tuoi lettori (e Google) ad un appuntamento periodico in un giorno preciso della settimana pianificando le tue pubblicazioni.

Come scrivere un blog di successo con WordPress

Nel secondo caso dovrai porre molta attenzione nel tenere la tua piattaforma WordPress e il tema sempre aggiornati. Anche in questo caso ti possiamo venire in aiuto con la nostra rinomata assistenza WordPress. WordPress è una tecnologia in costante sviluppo. Sono 2 i principali aggiornamenti in un anno, ma altri si susseguono nel corso dei mesi. E la stessa cosa vale per il tema WordPress che avrai scelto per il tuo blog. Tieni sempre tutto costantemente aggiornato.


Scrivi sul WordPress Blog per avere visibilità

Sei un appassionato di WordPress, uno sviluppatore di plugin o un’azienda del settore e vuoi avere maggiore visibilità grazie all’indicizzazione di Gestione WP? Il nostro WordPress Blog è il 1° in Italia e molto letto da tutti i nostri utenti che trovano sempre notizie aggiornate. Da oggi, tra gli oltre 600 articoli potrà esserci anche il tuo, grazie all’intervento del nostro SEO Specialist e Copywriter che ti aiuterà nello scrivere e pubblicare un articolo di interesse in tipico stile storytelling e di alta visibilità con la migliore indicizzazione SEO con le keyword più cercate.

Contatta subito Gestione WP per sapere come fare a pubblicare il tuo articolo:

  • Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome, l'email e il tuo contenuto. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.


Come scrivere un blog di successo con WordPress: conclusioni

Per scrivere un blog di successo dovrai innanzitutto saper scrivere, oltre ad avere le idee ben chiare sul pubblico al quale ti rivolgi. Sapere cosa gli utenti stanno cercando, offrirgli quello che maggiormente li interessa e che tu sei in grado di dargli. Un blog di successo dovrà anche essere veloce, soprattutto sui dispositivi mobili e piacevole da navigare. La grafica standard di un tema dovrà essere personalizzata per ricordare sempre agli utenti chi sei. Gestione WP è disponibile per offrirti la nostra consulenza gratuita, su tutte le impostazioni, la successiva ottimizzazione SEO e la gestione del tuo blog. Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019