Vai alla home page

Comunicazione digitale online che converte

Comunicazione digitale 960x480 - Comunicazione digitale online che converte

Quando sul web si parla di comunicazione digitale online spesso ci si dimentica che tutto nasce dall’esperienza dei nostri utenti (e dei professionisti visual designer, oggi i veri architetti digitali). Troppo spesso vedo siti web creati con semplici temi (le basi grafiche) che non trasmettono nulla e di solito non convertono. Il cliente ha bisogno di essere attratto e stimolato alle azioni.

Tutto ciò che arriva da oltreoceano e ci consente di pubblicare un sito web senza “troppa fatica” è meraviglioso. I temi (una selezione la proponiamo anche noi nella nostra sezione dedicata: Temi WordPress professionali selezionati), sono la base del nostro lavoro. I temi professionali fanno naturalmente la differenza perché forniscono aggiornamenti costanti e forum di supporto, ma non basta. Quante volte ti è capitato di non sapere cosa fare?

Per pubblicare un sito web che funzioni sul serio, è necessario partire da un vero progetto di comunicazione. Non puoi pensare di installare semplicemente un tema e qualche plugin. Motivo per il quale chi ha intenzioni serie, NON si rivolge al webmaster di turno che costa meno, ma cerca veri professionisti, in grado di seguire dall’inizio e assieme un lavoro lungo e con obiettivi ambiziosi. Spendere bene i propri soldi (tanto o poco non è l’oggetto di questo articolo) per avere qualche risultato.

  1. Consolidare (attraverso WordPress e le azioni di marketing) la propria presenza sul mercato
  2. Essere visibilmente riconosciuti e ricordati da utenti e clienti
  3. Essere facilmente trovati sui motori di ricerca

Comunicazione digitale online

Se questi sono gli obiettivi, un buon progetto di design e comunicazione è necessario e fondamentale. Hai mai pensato per esempio per quale motivo un logo aziendale sia posizionato in alto a sinistra, o al massimo al centro della tua home page? Ti sei mai chiesto perché Amazon abbia scelto l’arancione come suo colore dominante, o perché qualche anno fa abbia investito milioni di dollari per crearsi un suo “Cloud” dedicato? Sei sicuro che le foto fatte con l’iPhone rendano giustizia ai tuoi prodotti? Sono solo alcune domande a cui è possibile dare delle risposte articolate, ma forse puoi arrivarci anche tu.

Recentemente mi sono appassionato di Cinemagraph e ora siamo in grado di produrli grazie a fotografi professionisti di Gestione WP. Un formato digitale mutuato dal cinema e dalla fotografia e ti invito a leggere questo articolo. Immagini in movimento. Tempo addietro invece ho menzionato un certo Bill Moggride, del quale sono felice possessore di un libro + DVD: Interaction design. Oggi voglio farti qualche esempio pratico di UI e UX partendo dalla home page di questo sito web.


Slider animato che cattura l’attenzione

Comunicazione digitale online

L’uso di semplici animazioni sulla home page (Slider Revolution) crea attenzione al messaggio. In questo caso abbiamo introdotto i loghi dei servizi che rappresentiamo, i quali sono collegati alla pagina di destinazione. Quante volte ti è capitato di essere stato attratto da un’immagine iconografica (il principio dei banner o dei Google Ads) e aver cliccato sull’oggetto?


Interazioni con gli utenti

Interazioni utenti

Questo tipo di soluzione che si chiama accordion, permette di raggiungere un duplice risultato. Il primo è quello di inserire testi long form utilissimi alla nostra indicizzazione SEO su Google. Il secondo quello di invogliare i nostri clienti ad approfondire l’argomento, cliccando sul tab e aprendo una finestra di testo con link alla pagina del servizio/prodotto dedicato.


Essere evocativi ed efficaci

On page SEO

“Il tuo sito web WordPress in 1a pagina di Google.”
Molto spesso i siti web e i blog non sono indicizzati sui motori.
Oltre alla grafica e all’impaginazione è necessario e indispensabile attuare delle azioni
che ti consentano di avere la migliore visibilità su Google.


Guarda gli occhi della nostra testimonial. L’uso di immagini in movimento Cinemagraph rende questo effetto unico. Con il risultato di creare da parte dell’utente molto più engagement e invogliarlo a scoprire di cosa si tratta. Cliccando il bottone che porta alla pagina o, come in questo caso (una finestra esterna alla principale) ad un PDF dei servizi citati.


Comunicazione digitale online: una volta si chiamava usabilità

Fino ad una decina di anni fa, la capacità dei web designer e degli UI designer (gli specialisti della creazione di interfacce) di rendere piacevole la navigazione agli utenti si chiamava usabilità. Oggi viene comunemente definita (da Google in primis) esperienza utente (UX – User Experience). Tanto più il tuo sito web offrirà una buona UX tanto più produrrà dei risultati. Sarà più visitato (essendo meglio indicizzato su Google). I clienti apprezzeranno una migliore navigazione e di conseguenza la frequenza di rimbalzo (il tasso di abbandono della pagina) sarà più bassa. Lo strumento: il sito web, riuscirà a convertire più utenti in clienti, creando maggiore interesse e autorità al brand.

Tutti i professionisti che si chiamino tali, hanno il dovere di rispettare qualche buona regola comunicazione digitale online. E i clienti di esigere qualche risultato in funzione dei loro investimenti. Lo staff di Gestione WP è naturalmente a disposizione per offrirti una consulenza GRATUITA sul tuo prossimo progetto di comunicazione online. Stay tuned, Gestione WP.


Richiedi l'analisi gratuita del tuo sito web, blog o eCommerce

ANALISI SITO

Assistenza WordPress | SEO | Siti web