Vai alla home page

Consenso privacy GDPR e normativa cookie

Il consenso privacy GDPR e la normativa cookie sono le due pagine che vanno create sul sito web per adeguarlo alla normativa europea del 25 maggio 2018. Durante l’anno ne abbiamo parlato molto, così come tanti utenti su siti e social network. A distanza di qualche mese, pubblichiamo questo ulteriore approfondimento utile a chi non avesse ancora capito cosa fare. 

Il consenso privacy GDPR e la normativa cookie sono documenti obbligatori per tutti i siti web, blog e eCommerce che trattano i dati personali degli utenti e usano i cookie quali strumenti tecnici e di profilazione. Nel caso della normativa sulla privacy riguardano proprio la raccolta di tali dati, attraverso semplici form di contatto o evoluti processi di eCommerce. Un utente che naviga il nostro sito deve quindi essere debitamente informato sull’uso di tali componenti (i cookie) e sapere esattamente chi sia il titolare dei dati raccolti dal sito (dati personali e email). Oltre ai dati raccolti di “seconda mano” da componenti aggiuntivi. Informazioni che vanno specificate in 2 pagine chiamate proprio: cookie policy e privacy policy.


Consenso privacy GDPR e normativa cookie

Il titolare responsabile del sito web deve quindi provvedere subito nel mettere a norma il progetto online. Se usa WordPress ed è in grado di farlo da solo abbiamo già indicato sul blog come fare. Un’esempio è questo articolo: GDPR italiano: in regola anche WordPress. Altrimenti è certamente meglio che si rivolga ad un servizio specializzato come il nostro, attraverso il quale, ad un costo molto competitivo penseremo a tutto noi. Questa infatti è la nostra offerta di adeguamento alla normativa europea.

In ogni caso è bene sapere cosa dice esattamente la legge in merito alle 2 normative per comportarsi di conseguenza. Molta confusione è stata fatta in questi ultimi mesi. 1) prevedere i 2 documenti di policy compilati correttamente. 2) Installare un plugin per i cookie che informi debitamente l’utente sull’uso di componenti aggiunti e alla loro eventuale disabilitazione.

PRIVACY GDPR


Cosa dice la legge in merito alla normativa sui cookie

Considerata la particolare invasività che i cookie di profilazione (soprattutto quelli terze parti) possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevedono che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere il proprio valido consenso all’inserimento dei cookie sul suo terminale. Con il provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” dell’8 maggio 2014, il Garante per la protezione dei dati personali ha stabilito che quando si accede alla home page o ad un’altra pagina di un sito web che usa cookie per finalità di profilazione e marketing deve comparire un banner ben visibile, in cui sia indicato chiaramente:

  • Che il sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati
  • Che il sito consente anche l’invio di cookie di “terze parti”, in caso di utilizzo di questo tipo di cookie
  • Un link a una informativa più ampia, con le indicazioni sull’uso dei cookie inviati dal sito*
  • L’indicazione che proseguendo nella navigazione si presta il proprio consenso all’uso dei cookie.

* Dove è possibile negare il consenso alla loro installazione direttamente o collegandosi ai vari siti nel caso dei cookie di “terze parti”. Dichiarati con link in calce al documento di cookie policy e con link di “Opt-out” nel banner.


Cosa fa Gestione WP per adeguare il tuo sito?

Consenso privacy GDPR e normativa cookie

La nostra assistenza WordPress ha posto fin da subito attenzione ai propri clienti nell’aiutarli ad adeguare il proprio progetto online. Siamo in grado di mettere a norma GDPR il sito, il blog o il tuo eCommerce (anche qualora fossero multilingue) con l’installazione di un plugin e la creazione delle due policy per ottenere questi risultati:

  • Banner informativo con un semplice link (come previsto dalla legge)
  • Personalizzazione grafica del banner (per mantenere lo stile del sito web)
  • Impostazione multilingue (qualora il sito sia in più lingue)
  • Creazione delle 2 pagine di privacy policy e cookie policy (che inseriamo nel footer del sito)
  • Form di contatto (con esplicito riferimento e consenso obbligatorio alla privacy policy)
  • Adeguamento dei commenti del blog (con riferimento alla privacy policy)
  • Processo di acquisto online (con riferimento sia al contratto di termini e condizioni che alla privacy)

Consenso privacy GDPR: conclusioni

I documenti creati per privacy policy e cookie policy sono verificati dal nostro legale senza avere costi aggiuntivi, come eventuali abbonamenti a servizi online. Gestione WP garantisce che tutte le informazioni necessarie vengano correttamente esposte, dichiarando l’uso di tutti i componenti di raccolta dati presenti sul sito, così come i componenti aggiuntivi atti a raccogliere dati di “seconda mano” e naturalmente i cookie installati. Contattaci per una consulenza, ti forniremo la nostra migliore assistenza.

Non conosci WordPress? GUIDA 2019
Hello. Add your message here.