Vai alla home page

Copyright immagini sul blog WordPress

Copyright immagini, un argomento che interessa tutti i titolari dei diritti d’autore e gli amministratori di siti WordPress (nel nostro caso ma non solo) che pubblicano foto sul web. Web designer o web developer che realizzano siti conto terzi. Come ci dobbiamo comportare e tutelare per essere a norma di legge?

Copyright immagini e tutela del diritto d’autore sono una legge ben precisa volta a proteggerà la proprietà intellettuale dei tuoi contenuti, siano essi testi o fotografie. Spesso e volentieri però molti usano Google immagini per riempire i propri siti WordPress, Blog e eCommerce di foto prese a “casaccio”, senza nemmeno chiedere il consenso all’autore per la pubblicazione o riportarne la fonte dalla quale l’immagine è stata tratta. Con un danno grave per il titolare proprietario.


Copyright immagini sul blog WordPress

La cosa grave non è tanto quando la “mamma blogger“, che pubblica un blog WordPress di cucina inserisca una foto della pasta Barilla. L’argomento può essere attinente e l’immagine è comunque pubblicità gratuita verso il brand (al quale di solito non frega nulla che tu gli abbia “babbato” una fotografia da Google immagini. ma ricordiamoci anche che per una “mamma blogger” che pubblica foto di bambini o persone non basta il semplice consenso del soggetto alla pubblicazione.

I problemi nascono quando un’azienda, di solito per risparmiare nell’acquisto di fotografie originali realizzate da un professionista, costruisce la sua immagine online fregando foto ad altrettanti professionisti o banche dati immagini senza pagarne i diritti (di esclusiva o meno) per la pubblicazione. Delegando tutta la responsabilità al webmaster o web designer di turno.

Bambini sul blog

“La foto di un bambino (minorenne) pubblicato come tanti sui blog.”


In questo caso, e se il titolare dei diritti d’autore se ne accorge, può applicare la legge. Che prevede iter volto a dimostrare la violazione del copyright immagini chiedendo la rimozione se non anche danni quantificabili in un risarcimento economico. È ovvio quindi pensare ad un investimento economico che riguardi tutte le immagini del sito WordPress. Sarà proprio in fase di progetto, infatti, che decideremo assieme all’azienda, se la stessa dispone di materiale fotografico e iconografico unico e originale prodotto all’interno o già acquistato, o si dovrà rivolgere ad un fotografo professionista o ad un’agenzia di stock foto.


Fotografie libere dai diritti d’autore

Naturalmente sul web esistono banche dati gratuite alle quali attingere. Ne abbiamo parlato con tanto di link in questo nostro articolo che affronta un altro argomento importante: l’ottimizzazione delle immagini: Immagini per siti web ottimizzate. Ci tengo però a precisare che tali immagini, pur essendo gratis e proprio per questo motivo, non sono soggette ad un’esclusiva. Tutti le posso usare e se solo pensiamo che un’azienda potrebbe avere la stessa immagine di un’altra, capiamo meglio quale danno di immagine e credibilità si potrebbe creare. Il consiglio rimane sempre lo stesso: rivolgersi ad un servizio professionale.

Copyright immagini sul blog WordPress


Il caso di Adobe Stock

Anche in questo caso esistono innumerevoli agenzie italiane e internazionali che danno la possibilità di acquistare immagini online per essere in regola con i diritti di riproduzione. Una delle tante è Fotolia. Recentemente acquistata da Adobe (l’azienda di Photoshop). Adobe Stock è diventato un marketplace di immagini dove, come su Themeforest acquisti un tema o un plugin, puoi entrare in contatto con i proprietari delle immagini. Al contrario, se sei un autore di fotografie, puoi avere il tuo spazio riservato sul Adobe Stock per poter vendere le tue immagini, i video e creazioni in grafica vettoriale.


Conclusioni

Rubare immagini o pubblicare immagini prive del diritto d’autore è un reato perseguibile penalmente. E la legge sul copyright immagini è precisa. Ti riporto un paio di punti della legge stessa (con il beneficio del copia e incolla):

1) Si commette una violazione del diritto d’autore quando si pubblicano immagini o video realizzati da un altro soggetto che ne è l’autore e proprietario (un fotografo, un regista, un videoclip musicale appartenente alla relativa etichetta discografica, ecc.);

2) Si commette, invece, un illecito trattamento di dati personali nell’ipotesi – più frequente – di condivisione, sul profilo Facebook, di fotografie e filmati in cui sono presenti altri soggetti senza che questi ne abbiano autorizzato la pubblicazione.

Inoltre pubblicare immagini prive di diritti o libere da diritti non ci assicura di avere un’esclusiva. In questo caso possiamo purtroppo incorrere nelle scelta di immagini già utilizzate da altri addetti ai lavori. Provocando un vero danno per la nostra stessa immagine che vogliamo rinnovare. Se hai bisogno di una consulenza, contattaci! Stay tuned, Gestione WP.

Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Visual Designer - SEO SpecialistMarcello Moresco è specializzato nella realizzazione di nuovi progetti di comunicazione 2.0. Gestisce il gruppo Facebook WordPress facile (oltre 9.000 utenti). Gestione WP ti consiglia il miglior hosting provider sul mercato SiteGround.
WhatsApp Chat
Invia via WhatsApp
Nascondi
Guida WordPress 2019