Vai alla home page

Dominio WordPress aggiornato con autoupdate

Miglior hosting SiteGround 3 960x480 - Dominio WordPress aggiornato con autoupdate

Se hai un dominio WordPress gestito dal nostro hosting provider SiteGround, hai anche a disposizione un servizio di aggiornamento automatico di WordPress stesso. Con il quale è possibile pianificare l’aggiornamento dopo il rilascio dell’ultima versione del CMS. Ecco di che cosa si tratta.

Lo strumento, chiamato autoupdate, da oggi supporta anche la pianificazione automatica degli aggiornamenti (ad intervalli diversi) di WordPress dopo il rilascia dell’ultima versione. Puoi impostare un intervallo che varia tra le 24, 48 e 72 ore successive. Riceverai naturalmente una email che ti avviserà del prossimo aggiornamento che avrai pianificato e quando sarà stato eseguito. È bene ricordare che l’opzione di autoupdate è disponibile su tutti i piani Hosting WordPress.


Dominio WordPress aggiornato

Con autoupdate il tuo dominio WordPress e di conseguenza il tuo sito web o blog saranno sempre aggiornati. Con la nuova release di autoupdate il controllo è migliore. Lo strumento ora supporta la pianificazione automatica a intervalli diversi. Ma la cosa più interessante è la possibilità di pianificare aggiornamenti diversi in base alle versioni di WordPress installate. Ti ricordo che a partire dal piano GrowBig, il tuo account SiteGround può gestire al suo interno più domini e sottodomini e di conseguenza più installazioni di WordPress per ogni tuo progetto online. Per gli aggiornamenti minori, la pianificazione è predefinita e l’aggiornamento avviene entro le 24 ore successive al rilascio della copia di WordPress.

Dominio WordPress aggiornato con autoupdate

Un obiettivo: garantirti una sicurezza sempre maggiore, se viene rilevata una vulnerabilità critica che può essere risolta solo con un aggiornamento della sicurezza. È possibile in questo caso che la tua copia di WordPress si aggiorni, indipendentemente dalle impostazioni. Ma ti voglio ricordare che tutte le correzioni che riguardano la vulnerabilità non intaccano le funzionalità del programma. Puoi essere quindi tranquillo che il tuo sito o blog non subirà nessuna modifica o perdita di dati.


Aggiornare anche i plugin

È inoltre possibile specificare se desideri aggiornare anche i plugin insieme alla nuova versione o aggiornare solo l’installazione di WordPress. Nota che i plugin premium potrebbero non essere aggiornati a causa dei loro specifici meccanismi di aggiornamento, convalida delle chiavi, ecc. Prima di qualsiasi aggiornamento SiteGround effettua un backup completo. In modo tale che se qualche cosa andasse storto potrai sempre ripristinare la tua copia precedente.

[frontpage_news widget=”23507″ name=”Ti potrebbe interessare…”]


Backup completo WordPress

Sul backup sono stati scritti fiumi di parole. Non ci siamo limitati a riflettere sul fatto che qualsiasi azione di backup via FTP (il metodo standard), può provocare a volte enormi perdite di tempo. Qualcuno pensa che il proprio tempio sia denaro! Qualcun altro invece non ha assolutamente le competenze tecniche per fare un backup. Come risolvere allora? Ne abbiamo parlato in dettaglio in questo articolo: Backup completo WordPress senza FTP. Abbandonare il vecchio metodo? È una scelta personale. Ma secondo noi il backup incrementale e il restore, per la normale gestione di un account si rivelano davvero vincenti! Hai bisogno di aiuto? Contattaci per una consulenza telefonica gratuita. Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019