Vai alla home page

Esperienza utente WordPress su mobile e desktop

Esperienza utente su mobile e desktop 960x480 - Esperienza utente WordPress su mobile e desktop

L’esperienza utente si misura come un indice di gradimento alla grafica e ai contenuti del tuo sito web o del blog. La frequenza di rimbalzo è un dato molto indicativo per valutare una buona esperienza utente. Meno il lavoro è “apprezzato” e più alto sarà il tasso di abbandono. Sei sicuro di aver ottimizzato tutto in funzione di una migliore navigazione? Quanti utenti navigano da mobile e quanti da desktop?

Google dice: ottimizza il sito web per un’esperienza utente mobile. E da luglio 2018 sarà una delle maggiori attenzioni per tutti quelli che vogliono privilegiare la navigazione da mobile. ne abbiamo parlato in dettaglio in questo articolo: Google mobile test. È bene quindi che il sito sia non solo veloce sul cellulare, ma anche ottimizzato nei contenuti. O meglio: non sempre quello che navigo in versione desktop è altrettanto interessante in versione mobile. Mi spiego meglio: se hai creato una pagina che su un normale PC si presenta ricca di contenuti e grafica, non è detto che la stessa sul cellulare sia altrettanto semplice da navigare.

Un utente che naviga un sito web responsive dal cellulare, molto probabilmente compie allo stesso tempo altre azioni che sono diverse dallo stare seduto su una scrivania davanti ad un PC. E di questa esperienza utente dovresti tenere conto quando progetti la tua interfaccia grafica per la navigazione su un dispositivo mobile:

  • Sto camminando
  • Parlo con un amico o un collega di lavoro
  • Fumo una sigaretta
  • Sto bevendo un caffè al bar
  • Sono a spasso con il mio cane
  • Guardo la televisione

Alcuni casi che possono farti riflettere sul quanto la navigazione di un sito web da dispositivo mobile possa essere influenzata da altri fattori. Pr questi motivi, quando progetti un sito web o un blog, non puoi limitarti ad installare un tema e riempire una demo con i tuoi contenuti. Ma dovresti avere quella competenza tecnica necessaria e indispensabile per modificare l’aspetto grafico e la visualizzazione dei contenuti, in funzione del tipo di navigazione (frutto di attente analisi su Google Analytics). Altro motivo per il quale quando un cliente che chiede un sito web professionale dovrebbe rivolgersi ad un professionista del settore.


Esperienza utente ottimale

Come fare allora per rendere l’esperienza utente ottimale e superiore alle aspettative in tutte le situazioni? Il web designer sarà in grado valutare la percentuale di navigazione degli utenti rispetto ai dispositivi grazie ad una analisi completa su Google Analytics e Search Console e fare se necessario delle correzioni. Se per esempio, il tuo sito è maggiormente navigato da mobile, le pagine dovranno essere veloci, contenere tutte le informazioni, ma essere anche SMART (di facile navigazione).

Esperienza utente su mobile e desktop

“Modifica dei CSS dal pannello: Aspetto/Personalizza.”


Al contrario, se il tuo sito web è maggiormente navigato sui dispositivi desktop, è inutile che la versione mobile contenga la stessa quantità di informazioni. A discapito di una minore velocità di navigazione. In questo caso la seconda versione del sito (quella ottimizzata per il cellulare), sarà diversa e più “leggera”. Punterà esclusivamente alle cose più importanti, lasciando spazio ad un maggiore approfondimento dei contenuti solo quando l’utente navigherà il sito dal suo PC comodamente seduto alla scrivania.


2 versioni di un sito web

È possibile realizzare due versioni di un sito usando sapientemente le Media Query, il codice CSS e HTML 5. Ispezionando il codice di una pagina, potremo identificare quella parte necessita di una correzione grafica, per poi inserire il codice CSS personalizzato nell’apposito spazio delle impostazioni del tema. Con le ultime versioni di WordPress questa funzione è stata molto migliorata e, in tempo reale, potremo verificare le nostre modifiche in base alle differenti visualizzazioni. Hai bisogno di una consulenza gratuita e dell’analisi del tuo sito web? Contattaci. Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019