Vai alla home page

Guadagnare online con il blog WordPress

Guadagnare online con il blog è l’obiettivo di tanti utenti che usano WordPress. Un CMS (Content Management System) molto popolare e “Google Friendly”. Con un grande lavoro di ottimizzazione SEO di contenuti unici e originali hai la possibilità di monetizzare. Grazie alla pubblicità (gli AdWords), la vendita di articoli (link building) e naturalmente la conversione degli utenti verso i tuoi servizi. 

Guadagnare online con il blog è l’obiettivo di tanti. Internet è un canale digitale molto potente che può generare un business enorme. Il tuo blog, se ben posizionato sui motori di ricerca sarà trovato dagli utenti online e, in forme diverse. ci potrai guadagnare. Sei un appassionato di un qualsiasi argomento che possa destare interesse? Vuoi iniziare a “macinare” visite per farti conoscere? Vuoi utilizzare il blog per dimostrare a tutti di essere un professionista del tuo settore? WordPress!


Guadagnare online con il blog WordPress

Guadagnare online è possibile, ma le ragioni del successo di pochi, rispetto a tanti che ci provano, sono molteplici e diverse. Usando WordPress hai certamente tra le mani lo strumento giusto. Un CMS (Content Management System) di “facile” gestione che, in pochissimo tempo e ad un costo accessibile, ti permette di creare un blog. Motivo per il quale esistono moltissimi blog WordPress italiani (tra cui il nostro) che parlano degli argomenti più diversi. Dai viaggi, alla cucina alle news generiche o più specifiche. Per qualsiasi cosa esiste un blog o un sito web dedicato. La tua occasione inizia proprio da qui.

Guadagnare online con il blog WordPress

WordPress esiste dal 2003 e, grazie all’intuizione geniale di Matt Mullenweg (il suo creatore), nasce proprio come piattaforma di blogging, trasformandosi negli anni successivi anche in un sofisticato strumento di editing, necessario alla creazione di siti web aziendali, siti web vetrina e negozi online che usano il plugin WooCommerce (un componente aggiuntivo di proprietà della stessa Automattic, l’azienda di WordPress). WordPress pubblica oltre 20 milioni di siti web al mondo.


Come si apre un blog WordPress

Aprire un blog, come ti ho accennato, è un’operazione di pochi minuti. A patto naturalmente che sulla tua scrivania ci sia un progetto preciso composto, dalla scelta di uno stile grafico e dall’identificazione di un target preciso di utenti a cui ti rivolgerai. È proprio in funzione dell’argomento e del target che dipenderà il successo del tuo blog. Il primo passo per poi monetizzare il tuo lavoro con forme di guadagno diverse. In parte legate ai tuoi contenuti, che potranno convertire gli utenti ai tuoi servizi, in altro modo con la vendita di pubblicità (i Google AdWords per intenderci). E ancora con la vendita di articoli (i link) sul blog, quando avrai raggiunto un numero di visitatori e un’autorità del dominio interessanti Il valore del tuo blog).

Per aprire un blog WordPress basta avere un hosting account (anche gratuito con wordpress,com e wordpress.org) che sia responsabile della trasmissione dei tuoi contenuti sul web. Il nostro servizio professionale di assistenza WordPress ne consiglia almeno un paio, ai quali siamo da anni affiliati e grazie ai quali possiamo offrirti la nostra esperienza per impostare il tuo blog in modo corretto. Puoi naturalmente dare un’occhiata qui: Hosting WordPress migliore.

Installa WordPress con un click

In ogni caso, appena avrai attivato il tuo nuovo hosting account, installerai la copia gratuita di WordPress con un semplice click (se avrai un comodo cPanel), oppure con l’upload dei file via FTP. Sarai pronto per creare il tuo primo blog. Userai uno dei 3 temi (le basi grafiche e funzionali) che WordPress ti mette a disposizione, oppure deciderai di acquistare un componente professionale aggiuntivo che ti offrirà molte più possibilità. Solo per darti un’idea della grande quantità di soluzioni che hai a disposizione, abbiamo creato una sezione dedicata ai componenti WordPress: Temi & Plugin. Dove trovi i migliori.


Come scrivere un blog

Scrivere è un’arte! Ma se hai deciso di compiere questo passo, hai sicuramente qualche cosa da dire. Ricordati però che il web è già pieno di contenuti e, per vincere sulla concorrenza dovrai scrivere bene. Pubblica sempre articoli originali evitando il copia e incolla, verifica sempre su più fonti le informazioni che vuoi dare ai tuoi utenti. Utilizza tutte le tecniche di ottimizzazione SEO dei contenuti per raggiungere le prime pagine dei motori di ricerca facendoti trovare. Scrivere un blog è molto diverso dallo scrivere un libro e in questo articolo ti voglio dare qualche consiglio efficace: Scrivere un blog SEO.

Per guadagnare online con il blog dovrai pubblicare
ottimi contenuti originali.


Ottimizzazione SEO e marketing

Se hai letto con attenzione l’articolo sopra (di cui link), avrai capito che è anche necessario ottimizzare, indicizzare e posizionare su Google i contenuti del blog. L’insieme di queste attività si chiama ottimizzazione SEO e riguarda anche la velocità di navigazione del blog. Importantissima per scalare la SERP di Google e fare in modo che i tuoi lettori non abbandonino una pagina lenta a caricare. Puoi verificare il tuo blog o sito web una volta pubblicato. Ad una tua richiesta via email ti invieremo un report dettagliato, con i consigli giusti e le soluzione più efficaci per avere un progetto ottimizzato.

Page speed

Il tuo blog dovrà essere bene ottimizzato
e molto veloce.


Blog WordPress italiani

Tra tutti i blog WordPress italiani, il nostro WordPress Blog è il più attivo e aggiornato. Pubblichiamo quasi quotidianamente articoli di approfondimento e news, non solo tecniche, ma anche divulgative sulle nostre esperienze con WordPress e di comunicazione. Naviga il nostro WordPress Blog! Troverai spunti interessanti che potranno aiutarti nella pubblicazione e ottimizzazione. Se invece hai bisogno di una consulenza vera e propria contattaci, siamo online. Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019