Vai alla home page

Hosting WordPress. Quale scegliere?

Hosting WordPress migliore 960x480 - Hosting WordPress. Quale scegliere?

L’hosting WordPress migliore non esiste. Mi spiego meglio, il miglior servizio è quello che soddisfa le esigenze di ciascun utente e fare una classifica è quasi impossibile. La nostra scelta è stata SiteGround (siamo partner ormai da 2 anni). Un Servizio di hosting internazionale che ha messo in ginocchio molti provider italiani e non solo. Altri servizi sono validi, in un mercato molto competitivo e spesso ad appannaggio di aziende internazionali…

Quesi la metà del fatturato degli hosting WordPress la fa WordPress.com. E poi si dice in giro che WordPress sia una piattaforma gratuita… Sta di fatto che gli hosting provider competono tra loro a suon di offerte pur di conquistare clienti. C’è chi sconta il prezzo mensile più di altri, chi regala il dominio, chi offre un’assitenza impeccabile. Con i nostri partner internazionali SiteGround (per i piani shared host) e Kinsta (per i performanti piani cloud hosting) sarai in buone mani.


Hosting WordPress. Quale scegliere?

Hosting WordPress migliore in funzione delle tue esigenze specifiche. Se sei un blogger probabilmente cercherai il miglior rapporto qualità/prezzo. Un professionista o una piccola media impresa che ha pubblicato il proprio sito vetrina, avrà bisogno di più sicurezza dei dati. Chi ha un eCommerce avrà bisogno di un dominio HTTPS con certificato di sicurezza, tanta banda e forse non basterà un account shared host. Sappi in ogni caso che se cerchi le prestazioni (la velocità del sito o del blog), importanti per avere un’ottima esperienza utente, ed essere meglio indicizzato SEO nella SERP di Google, il tuo progetto online andrà comunque ottimizzato, indipendentemente dalla scelta dell’hosting WordPress migliore.


Hosting WordPress. Quale scegliere?Scegliere il proprio servizio di hosting è il primo passo per poi pubblicare il tuo progetto online con WordPress. Sei sicuro di sapere con esattezza le differenze tra un piano Shared Host e un servizio Cloud o un VPS? Non scegliendo bene potresti rischiare di fare la mossa sbagliata e spendere anche di più (o di meno) per quello che ti serve davvero. Se vuoi saperne di più leggi questo mio articolo! Una vera e propria guida alla scelta del proprio hardware (mi raccomando sempre Linux). Server Linux, quale scegliere?


Web hosting italiani e internazionali

Come assistenza WordPress lavoriamo con tutti: Aruba, Netsons, Bluehost, GoDaddy, eccetera, ma ricordandoci sempre che esiste un certo WordPress.com, come descritto in questo mio articolo. Se leggi le home page di ciascuno, ognuno tira acqua al suo mulino, ma è solo usando un servizio o un altro che puoi valutarne le differenze, i pregi e i difetti. Noi, quando giochiamo in casa (l’ Hosting vale un’esperienza testata di oltre 2 anni), andiamo direttamente il Goal. Voglio spiegarti meglio il perché dovresti sempre informarti bene prima di scegliere.


Migliore assistenza WordPress

Tra i vari hosting provider abbiamo scelto SiteGround e Kinsta. A discapito dell’inglese (che però conosciamo bene). La nostra avventura inizia nel 2016 con un website transfer la mattina di Natale. Un altro 2 settimane fa alle 22.00 eseguito in 12 minuti. Da allora abbiamo trasferito e assistito oltre 60 clienti con la loro soddisfazione. Sito web anche in italiano da gennaio 2017. Assistenza online sempre attiva (anche alle 04:00 del mattino). Una chat immediata (anche in italiano nelle ore di ufficio…). L’evasione di un ticket tecnico entro 10 minuti. Possiamo pretendere di più da uno shared host?

SiteGround hosting

“Prova hosting SiteGround + assistenza WordPress di Gestione WP.”


Velocità di navigazione e sicurezza

9 su 10 dei nostri clienti usano shared host e molti arrivano da Aruba. Gli altri scelgono Cloud e qualcuno VPS (Virtual Private Host). Chi non decide di trasferire il dominio (avendo così un’unica azienda responsabile della gestione dei propri dati online) è perché usa email PEC. Ma tutti gli altri restano soddisfatti oltre le aspettative. Grazie ad una sensibilità alla velocità di navigazione e alla sicurezza dei dati superiore. Gli utenti SiteGround viaggiano con hardware aggiornato ad HTTP2. Ultima versione di PHP. Memoria cache proprietaria (grazie ad un plugin nativo). Impostazioni lato server e page speed eseguite ad opera d’Arte dalla nostra assistenza WordPress aggiuntiva (e gratuita su tutti i nuovi account).


Hosting Cloud per viaggiare in 1a classe

Ma c’è qualcuno a cui tutta l’esperienza e l’assistenza di SiteGround non basta. In questo caso la nostra migliore offerta di consulenza e scelta ricade obbligatoriamente su Kinsta. Cloud hosting su piattaforma Google e assistito da un servizio tecnico in grado di evadere un ticket in 2 minuti, Per viaggiare in classe e con prestazioni superiori in rapporto al prezzo.

Cloud hosting Kinsta

Quello che facciamo noi affina ulteriormente i tuoi setup. Indispensabili per avere un sito web veloce (3 secondi o meno con la page speed) e necessari per essere meglio indicizzato su Google (un altro dei nostri servizi). Interveniamo lato server con la nostra catena digitale testata da oltre 2 anni e lato WordPress con le nostre ottimizzazioni. Se non hai tempo da perdere, contatta Gestione WP. Offriamo piani di assistenza mensili e la nostra prima consulenza è gratuita. Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019