Indirizzo completo: verifica

Who-is

Il web non ha segreti? Se il tuo sito è ben protetto vedrai poco o nulla. Se comunque vuoi scoprire l’indirizzo completo di un sito web e come è stato fatto. Su quale hosting provider risiede, quale CMS è stato usato. Sei capitato sulla pagina giusta del blog di Gestione WP – assistenza WordPress e realizzazione siti web. In questo mio articolo ti spiegherò in pillole come fare.

Quante volte ti è capitato di dover mettere mano ad un lavoro online? Il cliente arriva e molto spesso non sa nemmeno né chi sia il suo hosting provider né con quale tecnologia o CMS sia stato fatto il suo sito web attualmente pubblicato. Nella migliore delle ipotesi il sito web, che non è aggiornato da anni. Gira ancora. Ma non senza problemi. Questo perché molto spesso e nel tempo il progetto è stato trascurato, chi lo ha realizzato è sparito, la tecnologia si è aggiornata e il tuo cliente ti chiede aiuto.


Indirizzo completo di un sito finito nel dimenticatoio

I motivi per trovare l’indirizzo completo di un sito, come ti ho accennato sono diversi. Fatto sta che ora siamo pronti per fare un restyling WordPress. Ce ne freghiamo di cosa è stato fatto prima e, complice il nostro cliente che è daccordissimo, cerchiamo di ricominciare bene. Identifichiamo precise aree di intervento prima ancora di mettere mano a grafica e contenuti. Se avremo buone fondamenta il compito sarà più facile. Utilizzeremo software (siti web) che faranno un’analisi accurata e ci indicheranno la strada. Altrimenti saremo noi a consigliare quella giusta. In questi quattro punti ti evidenzio come bisogna partire:

  1. Dominio (devi verificare se il tuo cliente ne è il titolare)
  2. Hosting provider (devi capire chi sia e se sia un hosting professionale)
  3. Piattaforma usata (devi vedere con quale tecnologia è stato fatto il vecchio sito web)

In relazione a queste informazioni fondamentali deciderai assieme al tuo cliente il da farsi e in base ai seguenti punti

  1. Recuperare il nome dominio (se il tuo cliente ne è titolare
  2. Usare l’attuale hosting provider (se è professionale e il tuo cliente è in possesso degli accessi)
  3. Fare un restyling (se hai a disposizione uno spazio di hostig Linux)

Se riesci ad avere la gestione dei primi due punti, puoi capire che puoi naturalmente passare al terzo. Quello che come web designer, web devoloper e SEO specialist più ti riguarda. Altrimenti il mio consiglio è quello di “salvare il salvabile” ripartendo da zero. Non voglio chiederti come mai il tuo cliente non ha la facoltà di poter amministrare il SUO dominio. Non voglio chiederti come mai il tuo cliente non ha le password di accesso al suo hosting provider. Voglio innanzitutto che tu possa verificare.


Record


Trovare l’IP e molto altro

Per trovare l’indirizzo IP basta digitare la url qui: Site24x7. Se invece vuoi saperne di più e avere informazioni come per esempio hosting provider e titolare del dominio usa questo sito: Who is domain tools. P.s.: il sito indica proprio tutto, anche la SEO score. Vuoi invece sapere la tecnologia con la quale è stato realizzato il sito web? Inserisci la url in questo sito: Builtwith.

Se invece, come spero hai capito che il vecchi sito è stato realizzato in WordPress e vuoi scoprire, prima di recuperare i dati per entrare nella dashboard, quale tema è stato usato clicca qui: WordPress Theme Search. Oppure: WPThemeDetector. Sempre che e come il nostro sito web non sia criptato per ragioni di sicurezza. Anche questa una cosa da valutare bene nel nuovo progetto web e indice di una certa qualità. Laddove e spesso qualcuno pensa che WordPress non sia abbastanza sicuro.

Indirizzo completo di un sito

Print Friendly
Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Visual Designer - SEO SpecialistMarcello Moresco è specializzato nella realizzazione di nuovi progetti di comunicazione 2.0. Gestisce il gruppo Facebook: Wordpress facile e si occuperà di rinnovare la tua immagine digitale. CEO e project manager di Gestione WP gestisce questo sito web e tutti i servizi assieme agli altri professionisti del team Gestione WP. Contattaci per una consulenza GRATUITA! Risponderemo subito studiando assieme le migliori soluzioni.


Passa a SiteGround con Gestione WP
Tutta l'assistenza è GRATUITA.

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.