Vai alla home page

Link building SEO per fare “rete” sul Blog

Link building SEO. Un’attività importante per avere più visibilità. Tanto quanto la definizione del tuo target e la scelta delle keyword più efficaci per essere in 1ª pagina di Google. Un servizio che assistenza WordPress offre ai propri clienti che, dopo aver realizzato il sito web vogliono usare al meglio i canali digitali per farsi conoscere e convertire utenti in nuovi contatti.

Di link building ne abbiamo già parlato abbondantemente sul nostro WordPress Blog quando, per esempio, ti ho descritto quelle che sono le attività di off page SEO ben spiegate in questo articolo: Off Page SEO: cos’è e come fare bene. Ma oggi l’occasione per parlarne ancora è quella di ringraziare un’azienda importante del nostro settore, che ci vede assieme a loro protagonisti nel competitivo mercato del web hosting. Un esempio pratico e ancora più chiaro a tutti di come le attività di marketing di un’azienda, legate ad attività di link building, possano portare grandi risultati in termini di migliore posizionamento SEO sui motori di ricerca.


Link building SEO per fare “rete” sul Blog

Ringrazio innanzitutto chi ci ha dato fiducia. Un’azienda che molti addetti ai lavori e altrettanti nostri clienti conoscono bene. Si tratta di SiteGround, hosting provider internazionale (ma con una forte presenza in Italia grazie a Luca Rodino) con il quale collaboriamo ormai dal 2013 e della quale azienda ho avuto il piacere di raccontare la propria “avventura”. Storie di successo imprenditoriale: SiteGround. Fatta questa doverosa premessa, voglio mostrarti in questa immagine (tratta dalla home page del sito di SiteGround), il risultato delle nostre relazioni e dell’attività di link building SEO.

Link bulding SEO per fare "rete"

“La mia menzione sulla home page di SiteGround Italia.”


Menzione + link

Credo che sia più chiaro a questo punto quale possa essere la giusta attenzione (per noi stessi che possiamo offrirti un servizio di link building e Digital PR) ad una delle attività di Off Page SEO precedentemente descritte nell’articolo indicato. Noterai infatti che sotto al mio nome c’è il link alla nostra azienda. Un link destinato non solo agli utenti che cliccando possono scoprire i nostri servizi, ma soprattutto a Google che non appena se ne accorgerà (è questione di pochi giorni) lo terrà molto in considerazione.

Le azioni proprie di un’ottima link building

  • Creare buone relazioni (con chi è più conosciuto di te)
  • Proporre lo scambio di link (e contenuti su un blog eventuale)
  • Acquistare link di qualità (solo su portali del tuo settore)

La link building è un’attività fatta dalla costruzione di ottime relazioni (anche gratuite) che il web ci da la possibilità di creare con altre aziende complementari alla nostra. In parole povere “L’unione fa la forza!” In altre parole, se ti occupi di un servizio o di un prodotto specifico e vuoi maggiore visibilità, dovrai trovare il modo di “piazzare” il link della tua azienda su altrettanti siti, ma con una Domain Authority migliore della tua e che, naturalmente, trattino gli stessi argomenti di cui il tuo business si occupa.

Per avere ottimi risultati in termini di visibilità e autorità, i siti web o portali che sceglierai dovranno essere importanti, in modo tale da segnalare a Google quanto sono professionali ed efficaci le tue relazioni.

WordPress Blog

I tuoi articoli sul WordPress Blog di Gestione WP

Molto spesso i blog o i siti dei nostri clienti hanno una visibilità molto bassa. Siti WordPress che fanno meno di 20 visite al giorno dalla ricerca organica su Google non si contano. Anche perché non tutti hanno ancora capito quanto sia importante fare “rete” e molti pensano ancora che la SEO sia semplicemente “in pagina”. Per questi motivi Gestione WP vuole mettere a disposizione degli utenti il suo spazio di condivisione di un contenuto sul WordPress Blog, che sicuramente fa più visite del tuo sito, viaggiando ad una media di 500 utenti unici al giorno.

Cosa serve per pubblicare un articolo sul blog:

  • La bozza di un testo originale (che poi rivedremo noi in ottica SEO)
  • Un’immagine di apertura (960 x 503 pixel)
  • Qualche immagine per illustrare l’articolo (a base 960 pixel)
  • Un link a cui fare riferimento (il tuo sito web)

Contatta Gestione WP per avere maggiori informazioni:

  • Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome, l'email e il tuo contenuto. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di privacy policy.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.


Un bicchiere che si riempie di tante “goccioline”

Come dico sempre ai nostri clienti, la SEO (Search Engine Optimization) è un bicchiere che si riempie di tante “goccioline” che rappresentano innumerevoli attività destinate a raggiungere l’obiettivo. Essere più visibili, cercati e trovati. A partire dalla velocità di navigazione (la page speed), proseguendo con una buona strategia sulle keyword ed editing in pagina (On page SEO), potremo creare buone attività di link building per dare ancora più forza e valore al nostro brand. Ricordati che oggi ha poco senso per Google indicizzare il link in directory di bassa qualità, mentre sarà molto importante trovare i partner più forti e affidabili.


Conclusioni

Non è semplice, soprattutto in Italia, creare una buona strategia di link building SEO. Ma con un buon lavoro di relazione otterrai presto i risultati sperati. Considera anche un budget per l’eventuale acquisto di link e fatti aiutare dai professionisti per la gestione. Gestione WP è naturalmente a tua disposizione per trovare le soluzioni migliori. Stay tuned, Gestione WP.


"Professionali e veloci. I loro consigli sulla SEO
sono stati molto utili per la crescita del mio blog. Efficaci
anche nel passaggio a SiteGround."

Trustpilot
Sei rimasto soddisfatto dei nostri servizi di assistenza WordPress?
Lascia una tua recensione su Trustpilot.
Chatta con Gestione WP
Ciao! Posso esserti utile?