Mostra tutto

Marketing strategico: muore Trout

Strategie di marketing

Muore lunedì 5 giugno 2017 Jack Trout. Co-autore del libro sul marketing strategico “Il posizionamento: La battaglia per le vostre menti”. Scritto a quattro mani con il futuro socio in affari Al Ries. Dopo oltre vent’anni dalla sua prima edizione americana, “Il posizionamento” resta uno dei libri più venduti del settore e continua a illuminarci sul mondo del marketing. Posizionare un prodotto secondo una strategia orientata al cliente finale è sempre la scelta decisamente vincente.

Jack Trout, che ha coniato il termine “posizionamento”, in uno dei libri di marketing più influenti mai scritti, è morto lunedì di cancro intestinale, nella sua casa a Greenwich, nel Connecticut. Aveva 82 anniIl posizionamento: La battaglia per le vostre menti, è stato scritto nel 1981. Trout usò per la prima volta la parola “posizionamento” in un articolo del 1969 e il concetto era la base di una serie di articoli pubblicati su Advertising Age nel 1972.
“L’approccio di base del posizionamento è quello di creare qualcosa di nuovo e diverso”, come affermato da Trout. Manipolando ciò che è già là nella mente, cercando di ricollegare connessioni esistenti. Professionisti della comunicazione e dell’immagine non vanno molto lontano quando hanno pensato come me che: “l’immagine è il percorso della memoria”.


Marketing strategico: i fondamentali secondo Trout

I fondamentali del posizionamento (il marketing strategico di Trout) includono l’importanza di essere protagonisti. Inventando nuove categorie di prodotti dai nomi forti, chiari e comprensibili. Trout continuerà a scrivere come autore o coautore altri 15 libri sul posizionamento. Ha tenuto conferenze in tutto il mondo e ha sviluppato pratiche di consulenza globale.
La sua azienda ha uffici in 20 paesi del mondo e ha offerto consulenze di marketing ad una vasta gamma aziende, tra cui Apple, AT & T, IBM, Procter & Gamble Co. e General Mills. Trout & Partners prosegue sotto la guida di Deng Delong (presidente globale), nominato al ruolo da Trout stesso quando si è ammalato.


Un libro che ha venduto 2.000.000 di copie

Il libro originale ha venduto più di 2 milioni di copie, oltre 400.000 solo in Cina. La Cina è diventata un mercato importantissimo Trout & Partners. Oggi, i libri e il concetto di “posizionamento” sono meglio conosciuti al di fuori degli Stati Uniti che al loro interno. Trout è nato nel 1935 a Manhattan, il più vecchio di sei fratelli. Ha frequentato lo Iona College con una borsa di studio accademica.  Dopo il college è entrato in Marina come navigatore di volo.

Marketing strategico secondo Trout

“The trick is to move quickly if you’re going to move at all,
and come down with a ton of bricks.”


Jack Trout, ha iniziato la sua carriera professionale nel reparto pubblicitario di General Electric. Un amico comune lo ha raccomandato a Ries per far parte della sua agenzia. Trout si è unito a Ries per creare poi la Trout & Ries. Agenzia nella quale hanno lavorato insieme per 26 anni. Trout è sopravvissuto a sua moglie di 60 anni, Patricia Daley e ha avuto sei figli!

Print Friendly, PDF & Email
Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Visual Designer - SEO SpecialistMarcello Moresco è specializzato nella realizzazione di nuovi progetti di comunicazione 2.0. Gestisce il gruppo Facebook: Wordpress facile e si occuperà di rinnovare la tua immagine digitale. CEO e project manager di Gestione WP gestisce questo sito web e tutti i servizi assieme agli altri professionisti del team Gestione WP. Contattaci per una consulenza GRATUITA! Risponderemo subito studiando assieme le migliori soluzioni.