Vai alla home page

Ottimizzazione SEO on page con WordPress

Google immagini e SEO con Short pixel

Ottimizzazione SEO on page – Sempre più spesso i nostri clienti ci fanno questa domanda: “Il nuovo sito web sarà ottimizzato per essere visibile sulle prime pagine di Google?” – La risposta è solo una: “Se investirai tempo e risorse in un buona on page SEO i risultati non tarderanno ad arrivare. Vediamo assieme di cosa si tratta e cosa può fare assistenza WordPress per te.

L’ottimizzazione SEO on page è quell’insieme di tecniche studiate per portare i contenuti del sito web, il blog o il tuo eCommerce sulle prime pagine di Google e dei motori di ricerca. Se ti stai chiedendo come fare per avere dei buoni risultati in breve tempo, forse è perché il tuo sito non è visibile e bene indicizzato e non converte utenti in clienti. In funzione di una ricerca e un intento preciso. Sei sicuro allora che il progetto che ti è stato realizzato non sia solo ciò che vedi sullo schermo, ma che sia stato anche ottimizzato con la on page SEO? Se ti stai chiedendo come fare sei nel posto giusto.


Ottimizzazione SEO on page con WordPress

Ti sei appassionato a WordPress o hai scoperto che il tuo sito web aziendale è stato realizzato con questa piattaforma? È già un ottimo inizio, WordPress è notoriamente “Google Friendly” e, attraverso opportune azioni mirate all’indicizzazione del sito e alla sua visibilità, potrai creare nel tempo una base di ricerche organiche efficace a convertire utenti in clienti, a patto di rispettare regole precise o, meglio, affidarti ad un servizio professionale come il nostro. L’importante è armarti di un po’ di pazienza.


Qualche consiglio utile

Noi di Gestione WP siamo chiari fin dall’inizio: se ti affiderai ai nostri servizi di assistenza WordPress che partono dalla realizzazione di un nuovo sito web e il suo successivo posizionamento SEO (più in generale una vera e propria ottimizzazione), ci aspetteranno mesi di duro lavoro. Il vantaggio sarà che ogni miglioramento destinato a dare maggiore visibilità al sito avrà bisogno di tempo per dare dei veri risultati e, in questi casi sarà anche meglio. Potrai infatti investire mese per mese su quello che sarà necessario e per questo voglio segnalarti la nostra scaletta di priorità ben definita dalla nostra esperienza.

  1. Realizzazione di un sito web responsive (visibile su tutti i dispositivi)
  2. Ottimizzazione della page speed (per una migliore velocità di navigazione)
  3. Indicizzazione del sito web (tecnica e con la gestione della Google Search Console)
  4. Ottimizzazione on page SEO (l’editing dei contenuti secondo una strategia)
  5. Analisi e test (per verificare nel tempo i risultati ottenuti)

L’ottimizzazione SEO on page si rifà ad una strategia di scelta delle migliori keyword e riguarda l’editing SEO di ciascuno dei tuoi contenuti (pagine e articoli del sito). Ma il tuo progetto prima ancora dovrà essere ottimizzato per una migliore velocità di navigazione (i 3 secondi sono oggi lo standard) e indicizzazione, opzioni che offriamo subito dopo la pubblicazione del sito (1° mese). Aspetteremo quindi il mese successivo per fare altro, permettendo così anche a Google di “conoscerti meglio”.

Ottimizzazione SEO on page con WordPress

On page SEO, pronti via!

Dopo un paio di mesi quindi, potrai seriamente pensare ad investire nella on page SEO. Nel frattempo avremo impostato una sezione di Blog/News del tuo sito aziendale. Utilissima per tenere gli utenti agganciati e per farti trovare ancora meglio sulle prime pagine di Google. Se il focus saranno contenuti interessanti ed originali, ciascuno dei quali si rifarà ad una keyword specifica, i risultati non tarderanno ad arrivare. Vuoi sapere come organizzeremo la struttura di uno dei tuoi articoli?

  • Un copy molto efficace (per creare attenzione da parte degli utenti)
  • Una struttura di facile lettura (con approfonditi dettagli sull’intento degli utenti)
  • La giusta sintassi (necessaria a Google per capire meglio di cosa parliamo)
  • Immagini originali ed evocative (opportunamente indicizzate)
  • Possibilità di una traduzione in inglese (per un sito WordPress multiligue)

Calendario editoriale alla mano, il nostro staff (composto anche da giornalisti professionisti) organizzerà una serie di pubblicazioni periodiche (il consiglio è di pubblicare almeno 4 articoli al mese). Mentre il nostro SEO Specialist avrà il compito di trasformare il contenuto originale in un articolo SEO e indicizzato. Con WordPress, un nuovo sito veloce, emozionale e bene indicizzato, non avrai più nessun motivo per non convertire gli utenti in nuovi clienti e fare più business grazie alle maggiori visite sul sito web.


“Fatti di tante parole”

Una base organica di visite quotidiane e una base di risultati organici sulle prime pagine di Google, prima ancora di pensare ad investire in pubblicità e in azioni mirrate di marketing anche sui social network è fondamentalmente… UTILE.


Ottimizzazione SEO on page: conclusioni

In questo breve articolo ho voluto illustrarti meglio le nostre azioni dedicate ad una maggiore visibilità. Il frutto di una strategia sulla on page SEO porterà nel tempo ottimi risultati. La tua visibilità sarà la base delle visite organiche giornaliere destinate ad aumentare. Il tuo sito web con ottimi contenuti, non solo sarà più visibile e meglio indicizzato, ma potrà convertire meglio utenti in nuovi clienti. Gestione WP è a tua disposizione per una consulenza. Stay tuned, Gestione WP.

Chatta con Gestione WP
Ciao! Posso esserti utile?
Nascondi
Guida WordPress 2019