Vai alla home page

Ottimizzazione siti web WordPress

Page Speed 4 960x480 - Ottimizzazione siti web WordPress

Per chi ancora non ci conosce siamo un’azienda dedicata all’ottimizzazione siti web. Il principale dei nostri servizi di assistenza WordPress e parte di un progetto nato da lontano che oggi ci vede protagonisti. Grazie anche al posizionamento SEO del nostro sito web su Google da parte di Marcello Moresco. SEO Specialist e Project Manager di Gestione WP. I “programmatori” però restino a casa, qui non si aggiustano siti, si vendono auto in “classe A”.

Hai mai pensato che l’ottimizzazione siti web sia una cosa seria? Hai un sito web che fa 5 visite al giorno perché te lo sei fatto su Wix? Hai regalato per anni i tuoi soldi a Pagine Gialle? Da quando hai scoperto WordPress, hai capito una cosa: Il protagonista sei tu. Ti scarichi il programma (Il CMS,Content Management System che conoscono tutti com il più usato al mondo), ti leggi una guida online (anche noi ne REGALIAMO una qui: Guida WordPress online) e pubblichi il tuo primo sito o blog per farti conoscere al grande pubblico. Se hai bisogno di aiuto contattaci ma prima leggi questo articolo.

Pensa che WordPress pubblica oltre 20 milioni di siti. Il 49% dei siti di eCommerce sono realizzati con WooCommerce, un componente perfettamente integrato a WordPress e oggi di proprietà della stessa Automattic (un’azienda da qualche milione di dollari e titolare del progetto open source dal quale ti sto scrivendo). Buone ragioni per cominciare.


Il mio consiglio però è sempre lo stesso: rivolgiti anche ad un servizio professionale come il nostro. Perdere tempo e dormire poco non è molto produttivo e inevitabilmente non ti porta a  raggiungere il risultato sperato. Un sito web che funziona  deve essere innanzitutto bene ottimizzato. per due motivi fondamentali. 1) Dare un a buona esperienza utente (il gradimento) dei tuoi clienti. 2) Avere prestazioni tecniche tali da essere molto veloce e ben indicizzato su Google.

Ottimizzazione siti web WordPress

“La nostra velocità di navigazione è in Classe A.”


Ottimizzazione siti web: strategia SEO veloce

Un sito veloce indicizzato meglio su Google con le successive azioni di posizionamento SEO e siamo tutti consapevoli di quanto sia importante farsi trovare. Sono le basi che fanno parte dell’ottimizzazione siti web. Da oggi ti diamo la page speed (la velocità di navigazione del tuo sito inferiore ai 3 secondi). Contattaci. La nostra prima consulenza è GRATUITA.


Ottimizzazione siti web WordPress

Pubblicato il sito la prima cosa da fare è un’analisi che evidenzierà le sue lacune tecniche. In parte insite nello stesso WordPress che, pur essendo un software evoluto, ragiona grazie al PHP. Puoi immaginare quale lavoro “sporco” faccia un browser prima di mostrare un sito? La quantità di dati che vengono letti è enorme. WordPress non è da meno anzi, le “chiamate” al PHP (il database dove sono scritti i contenuti di pagine e post) sono tantissime. Che fare allora?

Page speed test

“Ultimo test della page speed su Gestione WP.”


Come ottimizzare un sito web

Con una serie di test misuriamo la tua velocità di navigazione. Con programmi specifici sappiamo dove intervenire e ci attiviamo per ottenere il risultato migliore. Un sito web “pulito” dove tutte le risorse vengono ottimizzate. Attraverso l’uso di componenti aggiuntivi, ma e soprattutto, grazie all’esperienza di chi, quali addetti ai lavori, i test li fa da qualche anno tutti i giorni (nell’immagine sopra l’ultimo dei nostri risultati). Prova tu stesso ad eseguire il test sul tuo sito web. 

Test della page speed

“Qualche numero al ribasso in qualche città europea.”


Ecco dove puoi fare il test della page speed

Oggi voglio darti qualche dritta fare un’analisi precisa prima di contattarci. Usa uno di questi tool online. Ma se proprio non riesci e ci contatti, faremo noi un’analisi GRATUITA del tuo sito. Evidenziandone le criticità, sia da un punto di vista tecnico che SEO naturalmente, grazie al contributo degli esperti del nostro staff. Un’occasione davvero da non perdere!


Perché non devi usare Google

Quello che abbiamo notato nel corso degli anni è che i nostri clienti spesso si affidano al test Google PageSpeed Insights. Questo strumento non è efficiente per i test di velocità e voglio spiegarti il perché. Dice il saggio – Tieni presente che le pagine di PageSpeed Insights sono continuamente migliorate, per tenere conto delle nuove tecniche per ottenere di performance migliori e il punteggio fornito cambierà nel tempo. Un punteggio alto è correlato con un’esperienza utente veloce ma non lo garantisce -.


Lo strumento misura la velocità effettiva. Non c’è nulla nel rapporto che indichi quanto tempo la pagina ci mette a caricare. Come sappiamo, è il tempo di caricamento quello che Google esaminerà come parte del fattore di ranking. Se si ottiene un buon punteggio con PageSpeed Insights, non significa che il tuo sito web sarà più veloce. Google analizza la page speed con parametri comuni e non esclusivamente riferiti a WordPress. Un vecchio sito in HTML per esempio, avrà un punteggio molto alto, ma con una semplice pagina statica una pessima esperienza utente.

Nascondi
Guida WordPress 2019