Vai alla home page

Prenotazioni online a costo zero (o quasi)

Prenotazioni online a costo zero (o quasi). Investire nel nuovo sito WordPress della tua attività vuole anche dire “disintermediare” dai canali di prenotazione online che ti chiedono onerose percentuali su ogni singola prenotazione. Tutte le piccole strutture alberghiere e di incoming dovrebbero fare attenzione alle proprie “economie di scala” per massimizzare i loro guadagni.

Chi si occupa di incentive e incoming, paga una rilevante percentuale a costosi servizi affiliati (Air B&B e Booking.com solo per fare un esempio), ma con un sito WordPress veloce, bene indicizzato e le giuste strategie di marketing è possibile col tempo “disintermediare” da questi servizi. L’obiettivo è quello di massimizzare il proprio ROI (Return of Investiment) grazie ad una comunicazione efficace e diretta, un ottimo posizionamento SEO sulle prime pagine di Google e campagne di marketing efficaci.


Prenotazioni online a costo zero (o quasi)

Chi è interessato a risparmiare onerose commissioni è senz’altro chi ha una piccola attività come un Bed and Breakfast, una villa di lusso, un campeggio, o semplicemente chi ha degli appartamenti da affittare. Ma anche le grandi strutture che fanno business grazie anche a piccole e grandi economie di scala, possono essere interessate a risparmiare. Come fare allora per massimizzare il proprio investimento acquisendo clienti diretti?


Sito web responsive

Un sito web responsive (visibile su Desktop e Mobile) è oggi necessario e indispensabile per promuovere al meglio le tue attività e i tuoi servizi. Se navigherai il nostro nuovo sito che si chiama proprio: sitoresponsive.com, potrai capire meglio cosa vuole dire avere un sito perfettamente visibile su tutti i dispositivi, quanto costa e quali vantaggi ti può portare.


Sito responsive

Modulo di contatto avanzato

Ogni sito WordPress ha un menu di navigazione e una pagina “Contatti”, la pagina dalla quale il tuo cliente può richiedere maggiori informazioni. Hai mai pensato che il tuo “booking online” potrebbe essere ben evidente in home page e senza per questo dover investire cifre importanti per un vero e proprio Booking che preveda la gestione dei Channel Manager?

Se noi non sei il titolare di una grande struttura alberghiera, ma magari possiedi un “Boutique Hotel” che fa dell’attenzione al cliente (spesso abituale) uno dei suoi punti di forza, con un plugin WordPress in aggiunta alla tua form di contatto puoi permettere al tuo cliente di richiedere una prenotazione e compilare una pagina con dettagli aggiuntivi.

Prenotazioni online a costo zero (o quasi)

“Prenotazioni online: sarai re-direzionato ad una pagina di info completa.”


Contact Form 7 + Datepicker

Utilizziamo per questo scopo Contact Form 7 (il plugin più usato e gratuito per creare form di contatto) e il plugin aggiuntivo WP Datepicker, con il quale è possibile aggiungere e personalizzare nello stile un vero e proprio calendario nella form. In questo modo il cliente potrà inviarti una richiesta selezionando anche la data di arrivo e il periodo della sua permanenza.

Dovrai rispondere personalmente alla richiesta e, agenda alla mano, verificare la tua disponibilità. Ma con questo sistema potrai anche re-indirizzare ad una pagina di informazioni aggiuntive per avere un profilo molto completo. Come abbiamo fatto noi su questo sito web che abbiamo realizzato per un nostro prestigioso cliente: Tuscany Coast Villa Zen.

httpv://www.youtube.com/watch?v=eILaObbYucU

Caratteristiche del plugin WordPress WP Datepicker

WP Datepicker è un plugin WordPress leggero con tantissime opzioni. Il suo vantaggio è quello di non doversi preoccupare di creare script jQuery in quanto già impostati. È ovviamente un plugin gratuito nelle sue funzioni principali, mentre la versione PRO estende ulteriormente le sue funzioni. In questo turial lo sviluppatore ci mostra WP Datepicker in azione.


Landing page e Google ADS

Hai visto come possiamo realizzare una form di contatto avanzata che comprenda un calendario di prenotazioni. Possiamo usare questa formula su una nuova pagina che chiameremo Landing Page. Con la quale promuoveremo un’offerta specifica per una durata precisa, “sponsorizzando” questa pagina con Google ADS. Se non sai ancora cosa sia una Landing Page e quanto possa costare, naviga il nostro sito: landingpagewordpress.it. Stay tuned, Gestione WP.

Chatta con Gestione WP
Ciao! Posso esserti utile?
Nascondi
Guida WordPress 2019