Vai alla home page

Restyling del sito web con WordPress

“Il sito non è più aggiornato da anni. È in html e sul cellulare non si vede. Lui invece ha un sito web responsive e veloce. Fatto in WordPress naturalmente.  – “Lo voglio anche io.” – Un restyling del sito è necessario per mantenere la propria immagine al passo con i tempi. Ma se la base è WordPress non butterai via nulla. Nemmeno i soldi che hai già speso. Chiedi assistenza WordPress a Gestione WP.


Restyling del sito web con WordPress

A noi professionisti UI e UX designer, developer ed esperti di comunicazione capita spesso di fare restyling di siti web. Il nostro cliente che ci ha trovato su Google, grazie ad assistenza WordPress, vorrebbe rinnovare il proprio sito web ormai obsoleto. Grafica anni ’90, contenuti non più aggiornati da tempo e soprattutto nessuna sensibilità alla navigazione mobile (la responsività) e la tanto declamata “esperienza utente”. Che fare allora per convincerlo che è ora di dare una svolta con un bel restyling del sito web? Come al solito voglio spiegartelo in modo semplice e per punti (almeno 5 importanti):

  1. Un restyling del sito web è necessario dopo qualche anno
  2. La nuova immagine è migliorativa della grafica e dei contenuti/servizi
  3. Il nuovo sito web sarà più sicuro, più veloce, meglio trovato
  4. La tua digital brand image sarà rafforzata
  5. Saranno promosse nuove azioni di marketing e social marketing

Un nuovo progetto farà la differenza

Da dove iniziare? Cosa fanno gli altri? Come è cambiato il mio pubblico nel tempo? Una buona analisi preliminare e un business plan con precisi obbiettivi è fondamentale. Lo studio dell’immagine coordinata lo sarà altrettanto, per creare un’aspetto grafico piacevole e ricco di tutte le funzioni specifiche richieste dalla mia azienda e dalle nuove esigenze di comunicazione. Le prime bozze del nuovo progetto appariranno dalle schermate di Photoshop


Domandati quali sono gli obiettivi. Come raggiungere
una vasta platea di utenti e indirizzarli verso i tuoi servizi, prodotti
o contenuti. Non guardare te stesso,
ma pensa sempre a chi navigherà il tuo nuovo sito.


Un mondo a colori

Il colore è il primo elemento di stile che verrà percepito dagli utenti del tuo nuovo sito web ed è fondamentale fare la scelta giusta. La tua immagine coordinata e il restyling del sito web partiranno dalla tua identità, come il logo aziendale e dal colore che ti rappresenta. I colori che studieremo assieme accompagneranno e aiuteranno gli utenti durante navigazione. Vuoi saperne di più? Leggi questo articolo: Abbinamento dei colori per il tuo nuovo sito web. Come gli utenti percepiscono i colori.

Restyling del sito web

“Il nuovo sito WordPress www.restylingsito.it


Restyling grafico con WordPress

Nato il 21 novembre 2005 WordPress è oggi il CMS più popolare al mondo. La tua scelta non può essere migliore. Una piattaforma open source molto evoluta e in continuo aggiornamento. Una quantità di risorse (template grafici e componenti aggiuntivi) quasi infinite grazie ad una grande rete di sviluppatori. WordPress è Google friendly e quindi ti consentirà non solo di mantenere la tua “autorità” conquistata negli anni ma, anzi, di aumentarla grazie ad una buona strategia SEO (Search Engine Optimization) e nuove azioni di marketing e content marketing, con l’uso dei social network integrati a WordPress.


Gli ultimi siti web realizzati da Gestione WP