Sito Internet veloce

Assistenza tecnica WordPress 1 80x80 - Sito Internet veloce
Assistenza tecnica WordPress
15 aprile 2017
Temi WordPress professionali 80x80 - Sito Internet veloce
Temi WordPress professionali
15 aprile 2017
Mostra tutto

Sito Internet veloce

Sito Internet veloce 1 960x480 - Sito Internet veloce

Realizzare un sito web con WordPress sembra un gioco da ragazzi. Ma avere un sito Internet veloce è un’altra cosa. Mediamente un sito WordPress ci mette circa 5 secondi a caricare una pagina. Sono le immagini, i file HTML, CSS e Javascript che, se non ottimizzati, rallentano il tuo sito. Sappiamo però tutti quanto sia importante avere un sito Internet veloce. Vediamo quali sono le azioni da compiere per soddisfare i tuoi utenti e aiutare Google a indicizzare meglio il tuo progetto online.

Comporre la pagina del tuo sito o del tuo blog con un tema professionale usando il visual composer è semplice penserai. Se non vuoi affidarti ad un professionista puoi sicuramente provare e con impegno avere buoni risultati. Ottimizzare le risorse invece, per avere un sito Internet veloce, è materia più complessa. Ti consiglio di chiedere l’intervento del tuo web master. Prima di investire denaro in risorse esterne però, è bene che tu sappia quali saranno le azioni che professionisti come Gestione WP metteranno in atto la fine di rendere la navigazione fluida e veloce. Gli utenti che non abbandoneranno la pagina e Google, se alla base del progetto c’è una buona SEO, indicizzerà molto meglio le pagine del tuo sito o blog.


Sito internet veloce con un ottimo account

Per avere un sito Internet veloce la scelta dell’hosting Account è determinante. Hai deciso di avere un piano shared host (che 9 volte su 10 è sufficiente a soddisfare le tue esigenze). Vuoi creare un nuovo account con il noto hosting provider SiteGround. Noi siamo partner, visita la nostra pagina dedicata: Miglior hosting WordPress. In ogni caso l’importante è che tu possa facilmente accedere al tuo cPanel dove poter impostare al meglio tutte quelle funzioni importanti per avere una buona ottimizzazione lato server:

  1. Versione PHP
  2. Incremento della ram dedicata
  3. Condivisione CDN (Content Delivery Network)
  4. Impostazione della cache

Sembrano operazioni semplici, ma se non sei un addetto ai lavori e se soprattuto non hai un piano di account con un hosting professionale le operazioni potrebbero risultare un po’ più complesse. Entrando nel cPanel di SiteGround, invece, troverai tutto a portata di mano e in pochi minuti potrai configurare il tuo server in modo ottimale. Nota: prova sempre ad impostare l’ultima versione di PHP, previa verifica di compatibilità con il tuo tema WordPress e i plugin.


Ottimizza le immagini

Sito Internet veloce

“Sito Internet veloce con il plugin Short Pixel.”

Le immagini sono la principale fonte di rallentamento del tuo nuovo sito WordPress. Troppo spesso arrivano clienti con siti non ottimizzati. Ti consigliamo di lavorare tutte le immagini con Photoshop e successivamente installare un plugin adatto allo scopo di alleggerire ulteriormente il lavoro fatto. Gestione WP utilizza da più di un anno un solo plugin che si chiama Short Pixel. L’algoritmo è proprietario e ti assicuro che i risultati sono eccellenti. Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere questo articolo: Modificare foto online.


Usa un plugin per la cache

Con il nuovo account SiteGround e Gestione WP non avrai troppi problemi in merito. Il server account infatti dispone di un plugin proprietario. Sg Optimizer farà tutto quel lavoro “sporco” che consentirà al tuo browser di avere in memoria ogni singola pagina navigata la prima volta per un successivo accesso veloce. In altri casi invece, è necessario installare altri plugin come: Autoptimize e il fantastico WP Fastest Cache. Entrambi potranno lavorare in coppia per ottimizzare le risorse HTML, CSS e Javascript.


Verifica la page speed

A partire dal TTFB (Time To First Byte), il tempo in cui il primo dato arriva al browser, conoscere e testare la velocità sarà un’importantissima verifica del lavoro svolto. Esistono online numerosi tool adatti a questo scopo che ti voglio elencare:

Page-Speed

  1. Web Page Test
  2. GTmetrix
  3. Pingdom

Fatte tutte le verifiche, potrai apportare ulteriori modifiche. Anche seguendo gli utili consigli proposti dai tool. Imparerai così ad editare il tuo file .htaccess, inserendo quegli script necessari come la compressione gzip. Migliorare ulteriormente la velocità del tuo sito web. Provare per credere, ma se hai difficoltà non esitare a contattarci! L’ottimizzazione della page speed (la velocità di caricamento di una pagina web) fa parte del nostro pacchetto relativo all’indicizzazione SEO. La page speed, è infatti un fattore importantissimo. Un sito web veloce sarà molto meglio indicizzato. Leggi il PDF On Page SEO:

on-page-SEO


NON ESISTONO DOMANDE STUPIDE O INUTILI

Le domande hanno solo bisogno
della risposta giusta.

Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Art Director - SEO Specialist che negli anni si è specializzato nella realizzazione di progetti web 2.0 e 3.0. Gestisce il gruppo Facebook: Wordpress facile e si occupa di grafica, SEO e ottimizzazione della Page Speed per i propri clienti. CEO e project manager di Gestione WP gestisce il sito, il blog e tutti i servizi assieme agli altri professionisti della squadra. Gestione WP assistenza WordPress e realizzazione siti web è anche su Facebook: Assistenza WordPress.
CHIUDI
CLOSE