Vai alla home page

Tema child WordPress: cos’è e come funziona

Il tema child WordPress (figlio) si installa e si attiva dopo aver installato il tema principale (padre). Usare il tema child ti metterà al sicuro dal perdere tutte le modifiche grafiche che hai fatto, al successivo aggiornamento del tema padre. Un tema child è di solito fornito assieme al download del tema principale se acquisti un prodotto premium come i nostri segnalati.

Molti dei nostri clienti non utilizzano un tema WordPress nel modo giusto. Scaricano il tema, lo installano e realizzano il sito. Senza pensare che entro breve tempo sarà necessario aggiornare il tema ad una versione successiva (così come spesso bisogna aggiornare WordPress). In questo caso però il rischio di perdere tutte le modifiche grafiche e funzionali è molto alto; motivo per il quale noi siamo soliti installare e attivare il tema child, prima di iniziare a lavorare sul nuovo progetto online.


Tema child WordPress: cos’è e come funziona

Un tema figlio è un tema che eredita la funzionalità e lo stile di un altro tema, chiamato tema principale (padre). I temi figli sono quei file sui quali è consigliato fare tutte le modifiche grafiche e funzionali del sito, il blog o l’eCommerce. Un tema child WordPress va usato quando hai un tema WordPress e vuoi personalizzarlo. È possibile modificare il tema principale, ma così facendo si crea un grosso problema in quanto i temi WordPress vengono frequentemente aggiornati. Se personalizzi il tuo tema padre, quando lo aggiornerai ci saranno buone possibilità che tutte le modifiche andranno perse.

Tema child WordPress: cos'è e come funziona

“Tema child WordPress o tema padre? Quale installare?”


Tema figlio WordPress

Potresti pensare di evitare di aggiornare il tema. Ma non fare gli aggiornamenti è molto rischioso. I temi WordPress vengono aggiornati per diversi motivi, tra i quali quello di adeguarsi ai nuovi standard di codifica di WordPress, per correggere i bug e per risolvere i problemi di sicurezza. Evitare gli aggiornamenti potrebbe far si che il tuo sito non funzioni più, oltre ad essere più soggetto ad attacchi hacker o spam. In altre parole, gli aggiornamenti dei temi non sono facoltativi. Se desideri mantenere un sito WordPress sicuro e funzionale, è necessario installare gli aggiornamenti del tema non appena sono disponibili. Apportando modifiche ad un tema figlio, ti assicuri di poter aggiornare il tuo tema in modo sicuro, proteggendo il tuo duro lavoro.


Tema WordPress aggiornato senza perdere modifiche

Hai capito che installare un tema child è quindi fondamentale. Come fare poi quando è necessario aggiornare anche il tema principale? La 1ª soluzione è sempre quella di caricare i nuovi file del tema via FTP. La 2ª invece, molto più semplice, è quella di installare un utilissimo plugin che consentirà di sovrascrivere la tua copia del tema direttamente dalla dashboard di WordPress. Il plugin si chiama: Easy Theme and Plugin upgrades. Provare per credere!

BeTheme

“BeTheme il tema professionale usato per il nostro corso WordPress.”

TEMI & PLUGIN


Quando hai bisogno di un tema figlio?

È sempre necessario un tema figlio? La risposta dipende da come personalizzi il tema. Hai intenzione di modificare il codice di un tema WordPress? Se sì, probabilmente vorrai apportare le seguenti modifiche:

  • Modifica di un foglio di stile CSS
  • Modifica di uno qualsiasi dei modelli PHP del tema
  • Modifica del file functions.php del tema. Anche solo per aggiungere una singola riga di codice
  • Modifica delle risorse del tema memorizzate nella cartella del tema

Se le personalizzazioni del tema sono fatte esclusivamente attraverso la dashboard di WordPress, non è necessario un tema figlio. Ciò include le modifiche apportate tramite il Customizer di WordPress. Il Customizer (Aspetto: Personalizza) non cambia i file del tema. Al contrario, le modifiche apportate ad una pagina delle impostazioni del tema sono memorizzate in un database. Ciò significa che gli aggiornamenti del tema non sovrascriveranno le tue modifiche.


Temi & Plugin

I vantaggi di un tema child WordPress

I temi child aumentano la sicurezza generale del tuo sito web. Inoltre, rendono la personalizzazione del tema molto più semplice. È possibile creare un tema WordPress personalizzato semplicemente modificando il CSS del tema figlio. Ricordati di installare e attivare prima il tema figlio, e poi apportare le modifiche al file CSS. I temi child sono anche un ottimo strumento di apprendimento. Quando inizi a lavorare con i temi WordPress, l’installazione di un tema figlio ti consente di provare ogni tipo di soluzione, senza doverti preoccupare di danneggiare il tuo tema principale che potrai sempre riattivare.


Tema per WordPress

Stai cercando un tema WordPress professionale? Se hai già navigato il marketplace Themeforest avrai forse trovato quello che cerchi. Ma se non sei avvezzo all’inglese e hai fatto confusione, voglio consigliarti di navigare la nostra pagina dedicata a Temi & Plugin. Troverai i migliori temi selezionai da Themeforest, ma con le nostre schede tecniche in italiano e un comodo cambio valuta Euro/Dollaro. Potrai così orientarti meglio verso la scelta migliore. Stay tuned, Gestione WP.

Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Visual Designer - SEO SpecialistMarcello Moresco è specializzato nella realizzazione di nuovi progetti di comunicazione 2.0. Gestisce il gruppo Facebook WordPress facile (oltre 9.000 utenti). Gestione WP ti consiglia il miglior hosting provider sul mercato SiteGround.
WhatsApp Chat
Invia via WhatsApp
Nascondi
Guida WordPress 2019