Vai alla home page

Test velocità sito WordPress online

Un buon test per verificare la velocità del sito WordPress è necessario dopo la pubblicazione. Molti dei nostri utenti e clienti che realizzano siti WordPress non hanno siti veloci. la velocità di un sito, un blog o un eCommerce è anche importantissima per l’indicizzazione SEO dei contenuti sui motori di ricerca.

Test velocità sito WordPress: un’analisi delle prestazioni in funzione dell’hosting account scelto e delle sue corrette impostazioni. L’ottimizzazione di tutte le risorse interne a WordPress grazie alla page speed (il risultato di un buon lavoro di messa a punto). Sono questi parte degli interventi di assistenza WordPress che forniamo a tutti i nostri utenti e clienti che ci richiedo un’analisi GRATUITA del loro progetto online. A richiesta naturalmente interveniamo. Contatta Gestione WP.

ANALISI GRATUITA


Test velocità sito WordPress

Test velocità sito WordPressPer realizzare un buon test sulla velocità di un sito web occorre usare strumenti di verifica online in parte gratuiti e in parte a pagamento essendo di sviluppo dedicato. Un’idea di come funzionano questi tool te la puoi fare navigando questi link.

Fatte queste verifiche, un vero e proprio wordpress speed test, saremo in grado di capire dove intervenire con l’ottimizzazione di tutte le risorse. Puoi provare anche tu, ma ti consiglio di rivolgerti ad un servizio professionale come il nostro. La page speed non è cosa da dilettanti e i risultati devono essere garantiti. Ti potrà sembrare strano dover investire qualche Euro nella page speed, ma quando ne vedrai il risultato e i benefici capirai meglio quanto sia importante.


Ottimizzare le risorse (HTML, CSS, javascript)

Il tuo sito web WordPress, realizzato con uno 3 dei temi gratuiti parti dell’installazione o cin uno dei migliori temi descritti in questa pagina del sito: Temi & Plugin va sempre ottimizzato. Ciò riguarda la corretta formattazione e compressione di tutti i codici che compongono il sito come CSS, HTML, javascript. Oltre all’installazione (e non già prevista dal tuo hosting account) di un plugin per gestire la memoria cache. Il nostro SiteGround ti offre questa soluzione con il plugin proprietario SG Optimizer. In altri casi potrai usare uno di questi plugin:

Anche l’uso di un CDNContent Delivery Network (nel nostro caso Cloudfare integrato a SiteGround) contribuisce a velocizzare il sito rendendolo anche più sicuro. Se utilizzerai Cloudfare, assicurati dim aattivare l’opzione Rocke Loader, un componente di sviluppo proprietario che garantisce un aumento del 45% del TTFP (Time to First Paint). Sarà poi opportuno verificare il tuo codice e correggerne gli errori e lo puoi fare qui: Markup Validation Service (W3C). Oltre ad utilizzare un paio di plugin che per noi sono indispensabili e installati su tutti i siti web dei nostri clienti:


Ottimizzare immagini online

Oltre a tutte le ottimizzazioni tecniche, è altrettanto importante che tutte le immagini siano ottimizzate. Inizia usando Photoshop per editare ciascuna immagine nel formato giusto. Applica qualche filtro e poi salva per web. Le immagini sono le principali responsabili del peso eccessivo di una pagina web e se non sono bene ottimizzate tutte le altre ottimizzazioni saranno meno efficaci. Voglio consigliarti ShortPixel, un plugin straordinario che la nostra assistenza WordPress usa per tutti i nostri clienti.

Immagini ottimizzate con ShortPixel

L’argoritmo proprietario di ShortPixel lavora così bene che, test alla mano, è in grado di ridurre il peso di un’immagine già ottimizzata con Photoshop, da 500 kb a meno di 250 kb. Ne abbiamo parlato in maniera approfondita in questo articolo del blog: Immagini per siti web ottimizzate. Prova anche tu tutta la potenza di ShortPixel e ti accorgerai della sua grande efficacia.

SHORTPIXEL


Un sito veloce è meglio indicizzato

I nuovi “dictat” di Google dicono: Mobile first. Il che vuole dire che Google inizierà ad indicizzare meglio tutti i siti web a partire dalla loro versione mobile. È quindi opportuno che il sito sia veloce per favore una migliore esperienza utente e una migliore indicizzazione nella SERP di Google. Anche in questo caso la page speed risulta essere di fondamentale importanza come uno dei primi punti SEO per ottenere un posizionamento efficace. La page speed farà la differenza tra esserci o non esistere.

Il pacchetto page speed prevede un test velocità sito WordPress (gratuito) e le nostre ottimizzazioni delle risorse, con l’obiettivo di rendere il tuo sito WordPress, il blog o l’eCommerce veloci. In aggiunta a queste azioni potrai scegliere il posizionamento SEO su Google e la gestione completa della Google Search Console. Siamo a diposizione! Saty tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019