Truffe su Internet

Sicurezza-WordPress
Sicurezza WordPress migliore
agosto 30, 2016
WordPress
Smanettoni del web
agosto 31, 2016
Mostra tutto

Truffe su Internet

Web

Tutti o quasi siamo stati fregati almeno una volta. Quello che prima ti vendevano per strada era un mattone, oggi le truffe su Internet sono frequenti. Chi non ha mai acquistato online qualche prodotto “farlocco” e chi non si è rivolto a servizi truffa? Voglio prima di tutto ricordarti una cosa: se per abitudine usi Facebook per comunicare sbagli. Solo la mail (dopo 10 anni riconosciuta come documento legale) ti mette al sicuro.  Nel caso di acquisto di servizi manda sempre una email ed esigi risposte chiare. Prima di pagare o fornire un servizio pretendi una mail confirmatoria compilata e firmata da ambo le parti.

5 clienti su 10 che ci chiamano per assistenza WordPress hanno un sito che non funziona. I motivi sono tanti e non solo attribuibili a chi doveva seguirne la gestione WordPress, ma anche agli accordi tra le parti: azienda/fornitore che, fin dall’inizio non sono stati mai chiari. WordPress è sulla bocca di tutti… nel mare magum del web le richieste sono molte e le offerte tantissime. Anche perché con il nostro 14% di disoccupazione tra i giovani, il primo approccio al lavoro è proprio il web.

Smanettoni che si improvvisano web designer e web developer, aziende che se ne approffittano. Tutti felici all’inizio: il sito lo ha fatto mio cugino (in nero). Il ragazzotto ha preso 2 soldini, l’azienda è soddisfatta. Ma nel tempo non funziona. Al contrario il professionista che, si sà, deve mangiare, accetta qualsiasi compromesso. I contatti si tengono su Facebook. Personalmente e sono allibito, abbiamo i siti web ma ricevo ancora messaggi con la richiesta di una mail o di un numero di telefono. Facebook è naturalmente un punto di incontro ma pur sempre un social network. Se un’azienda o un professionista hanno un sito web, dovrebbe essere naturale dedicare attenzione a tale sito e trovare tutte le informazioni per comunicare tra le parti.

Presto e al contrario, invece, e con la scusa che siamo amici su Facebook, nasce una confidenza che poco ha a che vedere con il lavoro professionale che sei chiamato a richiedere o gestire. Che dovrebbe essere discusso via email.

Truffe su Internet

Il risultato è disastroso: l’azienda riceve un servizio poco professionale, il professionista è deluso. E naturalmente anche il contrario, Per questo motivo ti invito a comunicare sempre per email, ma non solo. Prima di chiedere un servizio o fornire una prestazione, verifica sempre chi sia il tuo interlocutore. Se entrambi avete un sito web la cosa è molto semplice:

  1. Controlla che il sito abbia una ragione sociale
  2. Se non opera esclusivamente servizi online anche una sede fisica
  3. Devono essere presenti nei dati la Partita IVA o il capitale sociale
  4. Deve esserci una mail di un responsabile in evidenza
  5. Deve esserci un numero di telefono
  6. Deve esserci una pagina dedicata alla privacy
  7. Deve esserci una pagina dedicata a termini e condizioni (per acquisti online)
  8. Deve esserci il disclaimer sulla Cookie Law

Truffe su Internet: web agency

Sei un’azienda? Cerca su Google l’agenzia e te più vicina ma diffida delle imitazioni. È sufficente fare un rapido giro su Google per capire subito quali sono i professionisti e quali non lo sono. Verifica che la web agency abbia un sito aggiornato alle ultime tecnologie e quindi che sia responsive e veloce a caricare (siamo nel 2016). Spesso non è così. Verifica che la comunicazione sia qualche cosa di originale, vera e non comune a molte altre agenzie. Verifica come detto sopra contatti e portfolio dei lavori eseguiti. Telefona o manda una mail e controlla in quanto tempo riceverai una risposta. Le web agency devono dare l’esempio.

Truffe su Internet: azienda/professionista

Sei un professionista? Web designer, web developer, SEO specialist? Verifica tutte le caratteristiche di cui sopra e non aver paura a chiedere quanto è in tuo diritto, al fine di evitare truffe su Internet. Un buon rapporto di lavoro tra le parti nasce proprio all’inizio. Solo con una comunicazione chiara e professionale tra il cliente e il fornitore, entrambi resteranno soddisfatti. I benefici saranno senza dubbio per il business di ciascuno.


NON ESISTONO DOMANDE STUPIDE O INUTILI

Le domande hanno solo bisogno
della risposta giusta.

Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Art Director - SEO Specialist che negli anni si è specializzato nella realizzazione di progetti web 2.0 e 3.0. Gestisce il gruppo Facebook: Wordpress facile e si occupa di grafica, SEO e ottimizzazione della Page Speed per i propri clienti. CEO e project manager di Gestione WP gestisce il sito, il blog e tutti i servizi assieme agli altri professionisti della squadra. Gestione WP assistenza WordPress e realizzazione siti web è anche su Facebook: Assistenza WordPress.