Mostra tutto

Vodka Martini agitato non mescolato

James Bond martini

Con questo caldo desidero proprio un bel Vodka Martini. Agitato non mescolato! Conosciuto anche come Vodkatini è il drink preferito di James Bond… Tranquillo sei sul sito web giusto. Il mio è solo un esperimento SEO e di solito in molti dei miei articoli ti parlo proprio di posizionamento SEO. Oggi però voglio fare un esperimento nuovo. Indicizzare questa keyword “Vodka Martini” e vedere tra qualche settimana l’effetto che farà a Google. James Bond docet naturalmente!

SEO (Search Engine Optimization) – La possibilità di promuovere il tuo prodotto su Google. Una strategia di comunicazione fino a qualche anno fa sconosciuta che sfrutta il monopolio mondiale della ricerca. Martini – Un brand di successo che ci ha messo anni per diventare così famoso, ma che con questo contenuto avrò il piacere di portare in 1a pagina di Google.

Il Vodka Martini è uno di quei Martini cocktail perfetti quando, dopo una bella giornata di sole al mare, vuoi rilassarti con un aperitivo e fare quattro chiacchiere in buona compagnia. Bevanda alcolica ma non troppo, il Vodka Martini è anche una keyword. In Italia è cercata su Google da circa 1.000/10.000 persone ad agosto. Un mese dove molti utenti di Google sognano evidentemente un drink. Ha una concorrenza bassa e il suo valore è di 0,60 Euro.

Tutto ci fa supporre di riuscire a scrivere un ottimo contenuto originale, tanto che piaccia non solo a quegli utenti che nello specifico cercano la ricetta del cocktail, ma anche a Google. Presto, scalando la SERP di Google, avremo così ottime possibilità di arrivare sulla prima pagina del colosso di Mountain View. Il nostro “esperimento” vuole mettere in pratica alcune semplici regole descritte in dettaglio in questo mio articolo: Ottimizzazione SEO. 9 cose da sapere. Ora però e per non annoiare troppo tutti gli utenti appassionati di cocktail e Vodka Martini, veniamo al dunque raccontando anche qualche aneddoto originale.


Vodka Martini! Come lo beve James

Ingredienti:
  • Vodka (quanto basta)
  • 1 cucchiaino di Vermouth (ti consiglio il Vermouth francese)
  • 1 Bicchiere da cocktail
Istruzioni per la preparazione del Vodka Martini:

Agitare ben bene gli ingredienti in un bicchiere da cocktail raffreddato con del ghiaccio e guarnire con un’oliva.


Vodka martini, Vodkatini o Cangaroo?

Il Vodka Martini è un cocktail semplice ma raffinato. Se servito ghiacciato è rinfrescante. Pochi sanno però che, agli effetti non è un vero Martini cocktail. L’originale è fatto con il Gin! Il vero nome del Vodka Martini, infatti, sarebbe kangaroo. Trasformatosi poi nel tempo in Vodkatini. Oggi chiamato anche semplicemente Martini.

Sipsmith e il vodka martini

“Sipsmith ci racconta il cocktail Vodka Martini.”


Cosa pensa Sipsmith del Vodka Martini

1) Ignorare i consigli di Bond su come bere un Vodka Martini – James Bond  può aver degustato il suo Vodka Martini agitato anziché mescolato, ma la grande maggioranza dei baristi avrebbe bocciato questa scelta. Agitare il cocktail può portare ad una sovra-diluizione e piccoli frammenti di ghiaccio rotto possono presentarsi nella bevanda.

2) Nessuno sa da dove venga davvero il Martini – Come la maggior parte dei cocktail classici, il Vodka Martini ha origini misteriose. Alcuni sostengono che sia stato inventato in un bar a Martinez, in California; Altri suggeriscono che il suo nome possa essere ricondotto al marchio italiano Vermouth. Altri ancora lo riconducono ai baristi di New York o di San Francisco.

3) Il credito parziale va a Harry Craddock – L’inventore del Martini non potrà mai essere conosciuto, ma possiamo ringraziare Harry Craddock, lo scrittore del libro cocktail Savoy, per averne aiutato la diffusione. Ha riposto una ricetta per un “Martini secco” nelle pagine del libro negli anni ’30 … e il resto è storia.

4) Il vetro Martini precede il Martini – Tra tutti gi aneddoti che vedono protagonista in Vodka Martini, questo può essere il più sorprendente. Il Martini è inestricabilmente legato al suo bicchiere… ma prima che il cocktail nascesse, il bicchiere di Martini è stato utilizzato per altre bevande e ha trovato il favore durante il proibizionismo negli Stati Uniti.

5) Il Vodka Martini ha molti fan famosi – Dalla Famiglia Reale a Ernest Hemingway, F. Scott Fitzgerald a E.B. Bianco, William Churchill fino a Dorothy Parker. Il Martini ha guadagnato il favore di molti nomi famosi.


Indicizzazione SEO

Se sei un appassionato di cocktail spero che tu abbia trovato tutte le informazioni che cercavi su uno dei tuoi cocktail preferiti. Se invece sei un professionista o una piccola media impresa che vuole del suo sito web una buona indicizzazione SEO, seguici. Tra qualche settimana ripubblicheremo questo articolo per vedere come siamo riusciti ad indicizzarlo nella SERP di Google. Supponiamo, senza troppa paura di essere smentiti da altri “esperti”, che, al massimo entro un paio di settimane saremo in prima pagina di Google.it. con la keyword: “vodka martini”. Stay tuned, Gestione WP.

Gestione WP è il primo servizio italiano di assistenza WordPress, SEO e strategie di comunicazione. Interamente dedicato a proporti il modo migliore per rinnovare la tua immagine digitale con l’aiuto di professionisti del settore. Contattaci! La tua prima consulenza è GRATUITA. Maggiori informazioni: [email protected].

Print Friendly, PDF & Email
Marcello Moresco
Marcello Moresco
Marcello Moresco è un Visual Designer - SEO SpecialistMarcello Moresco è specializzato nella realizzazione di nuovi progetti di comunicazione 2.0. Gestisce il gruppo Facebook: Wordpress facile e si occuperà di rinnovare la tua immagine digitale. CEO e project manager di Gestione WP gestisce questo sito web e tutti i servizi assieme agli altri professionisti del team Gestione WP. Contattaci per una consulenza GRATUITA! Risponderemo subito studiando assieme le migliori soluzioni.