Vai alla home page

WordPress page builder con Elementor

Il più famoso di tutti i WordPress page builder è sicuramente Visual Composer. Pre-installato su decine di temi WordPress consente a tutti (o quasi) di pubblicare un sito web o un blog. Ma esiste un’alternativa? Certo! Chi usa Betheme può provare il visual editor proprietario di Muffin Group. Chi installa l’ultima versione di Avada, il suo editor proprietario. Dietro l’angolo però, anche Elementor.

Il WordPress page builder consente di organizzare i contenuti e creare una pagina gestendo il lavoro con comodi moduli drag&drop. Ciascuno dei quali propone funzioni diverse. Dal semplice modulo di testo ad uno slider dei tuoi post, con i moduli pre caricati puoi tranquillamente dedicarti all’editing dei contenuti, sfruttando tutta la potenza di WordPress e senza preoccuparti troppo di non conoscere HTML 5 o CSS3. Se non sei un web designer professionista infatti, usa i moduli per semplificare tutto il lavoro e la pubblicazione del sito. Scegliendo un ottimo tema come base grafica e funzionale del tuo lavoro.


WordPress page builder: Elementor

Scegli un tema WordPress professionale e sicuramente avrai in dotazione uno dei page builder pre-installati. Oppure installane uno aggiuntivo. È questo il caso di Elementor. La home page del plugin la dice lunga: “Il miglior WordPress page builder sul mercato”. Cosa ne pensano invece i nostri utenti di WordPress facile? Il gruppo Facebook più cool della rete?

Wordpress page builder

Add on per i page builder che arricchiscono i plugin di funzioni.”


Ce lo racconta un ragazzo e nostro utente del gruppo che, come molti WordPress addicted pubblica un suo blog personale: Ghiroinformatico.net. Genovese e appassionato di informatica, Alessandro (in arte Ghiro per gli amici) ci posta questo suo contributo. Utile a tutti per avere un parere in prima persona di chi e per sua praticità ha installato proprio il plugin Elementor. Un WordPress page builder “semplificato” e totalmente drag&drop. Grazie Ghiro! Questo tuo post sarà utile a molti.


Page builder per WordPress

Ghiro informatico, 4 marzo 2018 – Elementor è un ottimo plugin che ci permette di progettare pagine web senza scrivere nessuna riga di codice. In questo modo è possibile risparmiare tempo e vedere in ogni momento e in diretta i cambiamenti fatti. Questo WordPress page builder funziona con quasi tutti i temi. Grazie ad alcuni plugin è possibile creare anche footer e header uguali per ogni pagina. Non è necessario conoscere nessun linguaggio di programmazione. Rispetto al Visual Composer più classico, Elementor è meno conosciuto, ma non per questo meno valido. Possiamo usare la versione gratuita oppure acquistare un piano annuale. Disponibile in versione singola: una licenza, tre licenze oppure licenza illimitata.

Prova il WordPress page builder Elementor

ELEMENTOR


Grazie alla grande flessibilità di questo plugin, si possono creare pagine web responsive professionali e, in base alla dimensione, associare ad ogni elemento un determinato comportamento (azione). Il plugin viene inoltre costantemente migliorato e aggiornato da un team di sviluppatori, ed è sostenuto da una community internazionale composta da oltre 10.000 utenti. Ad oggi si contano oltre 500.000 installazioni attive! Non hai più scuse per non provare Elementor, scaricalo subito!


Elementor page builder: conclusioni

Esistono innumerevoli page builder di successo e sicuramente Visual Composer è il più usato. Anche personalizzato dalle aziende sviluppatrici di temi professionali com’è il caso dell’ultima versione di Brooklyn. Il tema usato per il nuovo sito one page di Marcello Moresco. Anche Elementor però, si sta affermando con successo tra tutti gli appassionati.

Vuoi lasciare anche tu una recensione o un articolo sul blog di Gestione WP? Siamo a tua disposizione per darti uno spazio sul blog e fare “rete”! Scopri come leggendo questo nostro articolo. Scrivere articoli con Gestione WP. Gestione WP è naturalmente a disposizione anche per una consulenza gratuita o risolvere un problema. Contattaci! Stay tuned, Gestione WP.

Nascondi
Guida WordPress 2019